Coronavirus, agente della scorta di Salvini positivo

di Luca Mastinu |

Coronavirus, agente della scorta di Salvini positivo Bufale.net

È dell’ultima ora la notizia dell’agente della scorta di Salvini positivo al Coronavirus. I nostri lettori ci segnalano un articolo pubblicato su TPI questa sera, 6 marzo.

Come scrivono TPIIl Giornale la notizia è stata appresa dall’agenzia Adnkronos che in un articolo scrive:

Si tratta di un agente del dispositivo di sicurezza che non è stato a stretto contatto con il leader della Lega nell’ultimo periodo né in auto né accanto a lui. Per gli altri colleghi della scorta è scattata la quarantena di 14 giorni.

Salvini non è mai stato in contatto con il poliziotto e lo riferisce il suo staff all’agenzia Agi, per questo e per il momento il segretario della Lega non verrà sottoposto al tampone. Salvini lo comunica anche sulla sua pagina Facebook:

Sto bene, non sono mai stato a contatto col ragazzo della Polizia che potrebbe essere positivo, e ovviamente farò tutto quello che le Autorità sanitarie mi chiederanno di fare, come ogni altro cittadino.
Chi riesce a fare polemica anche su una possibile malattia, in alcuni casi arrivando ad augurarmi la morte, non merita risposta, al massimo un sorriso. GRAZIE per i tanti messaggi, adesso mangio piselli, pomodori e carne cruda, poi torno al telefono con sindaci e medici in prima linea contro il virus.

La notizia dell’agente della scorta di Salvini positivo al test del Coronavirus è dunque vera.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News