Carne di gatto all’EuroSpin: da quando i conigli hanno la coda lunga?

di Shadow Ranger |

Da quando i conigli hanno la coda lunga? Chiede capziosamente un utente su Facebook, su una foto recante i loghi della nota catena Eurospin in vista.

Rispondono orde di indinniati speciali, pronti a sentenziare di aver assistito ad un grave reato. Convinti seriamente che quella sia carne di gatto, di cane, se non di ratto di fogna.

"Carne di gatto all'EuroSpin: da quando i conigli hanno la coda lunga?", il presunto gattoniglio
“Carne di gatto all’EuroSpin: da quando i conigli hanno la coda lunga?”, il presunto gattoniglio

È un bel danno di immagine per EuroSpin, sapete? E i danni del genere si pagano.

Comincia tutto da un sito satirico, Facciabuco, che riporta la foto, tra altri memes, in una “vaccheca”, una raccolta di immagini buffe senza pretesa di veridicità.

Soprenderà infatti sapere che anche i conigli hanno le vertebre caudali, come si potrà vedere da questa foto tratta da science source

Foto tratta da Science Source
Foto tratta da Science Source

Non vi è nessuna meraviglia quindi nel riscontrare che un coniglio spellato non abbia la codina a ricciolo: semplicemente, una volta spellato vedi lo scheletro, i tendini ed i muscoli attaccati.

Con un piccolo aiuto della prospettiva ed un po’ di editing creativo, ecco che si può trasformare un coniglio in un gatto.

E non importa che una catena commerciale che fa della tracciabilità e della qualità il suo marchio di fabbrica patirà danni: sappiamo purtroppo per esperienza che Internet è il posto dove prima si diffama, poi si fanno domande.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News