Carabinieri condannati a 12 anni, ma Salvini nega le scuse alla famiglia Cucchi: “Droghe fanno male”

di Redazione Bufale |

Pesanti polemiche quelle che si sono scatenate in rete dopo le dichiarazioni di Salvini in seguito alla condanna per i due Carabinieri, rei di aver ucciso Stefano Cucchi. In passato, come abbiamo avuto modo di riportarvi sulle nostre pagine, ci sono stati pesanti scontri verbali a distanza con la famiglia del ragazzo, in particolare con la sorella Ilaria. Oggi 14 novembre è arrivata la tanto attesa notizia della condanna a 12 anni per i due esponenti delle Forze dell’Ordine, accusati da un loro collega del crimine commesso.

Salvini
Salvini

Le parole di Salvini su Cucchi dopo la condanna dei Carabinieri

Tutto lasciava pensare che quanto stabilito oggi potesse in qualche modo rappresentare il primo capitolo di un nuovo rapporto anche tra Salvini e la famiglia Cucchi. Eppure, l’ex Ministro dell’Interno, intercettato dai giornalisti dopo l’ufficialità della condanna, dopo aver premesso che in Italia chi sbaglia paga, ha adottato un approccio alla questione che ha sorpreso anche molti cronisti “live”. Al punto che in tanti ci hanno chiesto se le sue parole fossero vere.

Salvini ha poi evidenziato che non può chiedere scusa per eventuali errori altrui, ironizzando sul fatto che dovesse chiedere scusa anche per il buco dell’ozono. Questo, nonostante abbia avuto pesanti parole in passato nei confronti di Ilaria Cucchi. Poi Salvini ha continuato ad affermare “se qualcuno lo ha fatto pagherà“, nonostante da qualche minuto fosse ufficiale la condanna per i due carabinieri.

Si parla anche di Tonelli, candidato da Salvini e autore di alcune dichiarazioni contro la figura di Cucchi. La replica di Salvini è culminata con “questo testimonia che la droga fa male. Sempre e comunque“. Ecco il video mandato in onda da FanPage sui propri canali, con cui potremo prendere atto delle dichiarazioni che sono state rilasciate poco fa da Matteo Salvini su Cucchi, in seguito alla condanna di 12 anni per i due carabinieri imputati.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News