Cane ignorato e morto, Mondello Palace Hotel massacrato di insulti su TripAdvisor: la nota ufficiale

di Redazione |

Mondello Palace Hotel

Un vero e proprio caso social oggi 9 luglio attorno al Mondello Palace Hotel, protagonista della vicenda del cane morto dopo che, secondo alcune accuse, personale della struttura avrebbe ignorato le sue cattive condizioni di salute nella giornata di sabato. Un po’ come avvenuto con il ragazzo di Trani pochi giorni fa sulle nostre pagine, occorre precisare come stiano effettivamente le cose al momento, considerando il fatto che su Tripadvisor siano giunte recensioni a dir poco negative nei confronti dell’esercizio.

A chiarire la situazione ci ha pensato poco fa proprio il Mondello Palace Hotel, che ha pubblicato una nota ufficiale all’interno della propria pagina Facebook. Una presa di posizione netta, molto forte, diventata indispensabile per le minacce e le offese ai proprietari dopo che la notizia sul cane morto è diventata di pubblico dominio. Proviamo dunque ad esaminare la ricostruzione dei fatti annunciata poco fa:

Il Mondello Palace Hotel ama gli animali, da sempre.

Vogliamo rispondere con chiarezza e fermezza ai tanti commenti, che nei giorni scorsi hanno sommerso i social media. Ci si riferisce al decesso di un cagnolino.
La nostra struttura accoglie da sempre gli animali, li rispetta e li ama, in quanto struttura pet-friendly. 
Quanto si legge in questi giorni non corrisponde a verità, da qui pertanto l’esigenza di descrivere l’episodio.

Sabato sera un cane in stato di sofferenza, è riuscito ad introdursi all’interno del nostro giardino. Preoccupati per il suo stato di salute, evidentemente provato, lo staff ha provveduto immediatamente a tentare di rifocillarlo offrendogli acqua e cibo. Il cibo è stato rifiutato mentre l’acqua bevuta è stata subito dopo vomitata. 
Lo staff, compreso il grave stato di salute del cane, ha prontamente allertato l’OIPA.  L’OIPA a sua volta ci comunicava di informare la Polizia di Stato la quale a sua volta ha demandato alla Polizia Municipale.

Sono stati proprio i Vigili ad informare il nostro staff che un loro intervento sarebbe stato possibile solo all’esterno della struttura alberghiera, in un’area pubblica e non privata, non potendo in mancanza intervenire.
A quel punto quindi un nostro dipendente ha accompagnato con delicatezza il cane all’esterno in attesa dell’arrivo dei Vigili Urbani. 

Nel frattempo una signora si era avvicinata rendendosi disponibile a prendersi cura della creatura. 
Solo nella giornata di ieri, abbiamo appreso con nostro sommo dispiacere tramite la piattaforma Facebook che la signora aveva portato il cagnolino in clinica e che disgraziatamente, nonostante le cure e l’attenzione, il cane non ce l’ha fatta.

Sicuramente, qualcuno, senza essere completamente al corrente dei fatti, ha artatamente travisato nel peggiore dei modi la situazione. Smentiamo con forza tutte le notizie false che sono state divulgate, e siamo pronti a qualsiasi confronto. Chiunque continui a diffondere notizie diffamanti, minacce e calunnie nei nostri riguardi, sarà passibile di denuncia.
I nostri avvocati sono già attivi in questo senso“.

Da parte nostra, allo stato attuale delle cose, è impossibile parlarvi senza margine di dubbio di notizia vera o bufala, ma allo stato attuale delle cose non ci sono i presupposti per mettere in discussione la nota ufficiale del Mondello Palace Hotel. Per questo motivo, fino a quando le indagini non diranno eventualmente il contrario, l’invito è di rimuovere le recensioni negative su Tripadvisor per fatti di cui non si è testimoni. Le autorità competenti ci diranno.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News