BUFALE Complotti giudaico massonici e città volanti in Cina – Bufale.net

di Juanne Pili |

BUFALE Complotti giudaico massonici e città volanti in Cina – Bufale.net Bufale.net

bufala-citta-volante-cina

Sembra il soggetto di un albo del detective dell’impossibile Martin Mystere, quando la mitica città di Agarthi compare nel cielo da una dimensione al di là di questo mondo. Sui cieli della Cina è comparsa infatti una città sospesa nel vuoto.

La forma allungata dei palazzi fa pensare al modo distorto in cui oggetti che normalmente si trovano a terra a grande di stanza vengono proiettati grazie ad un fenomeno ottico ben noto, un tipo di miraggio definito Fata Morgana. Particolari condizioni meteorologiche ne permettono la formazione a qualsiasi latitudine. In Italia i fenomeni di Fata Morgana sono conosciuti. Da tempo si manifestano nello stretto di Messina. Le immagini tendono a distorcersi abbastanza velocemente e disporre di buoni apparecchi fotografici aiuta a renderne meglio la visione.

Esempio ottico "Fata Morgana"
Esempio ottico “Fata Morgana”

Esempio da Leccesette.it
Esempio da Leccesette.it

Scusandomi anticipatamente con chi confonde un articolo di debunking con un paper di fisica cercherò di riassumere in cosa consiste il fenomeno, fermo restando che per approfondire l’argomento vi conviene chiedere direttamente ad un fisico: quando certi strati dell’atmosfera si riscaldano, l’aria calda sale mentre l’aria fredda rimane più vicina alla superficie terrestre. Questo fa sì che la luce venga deviata, dal momento che si trova a percorrere diverse densità dell’aria. Il fenomeno somiglia a quello della rifrazione della luce, come quando immergiamo una cannuccia dentro un bicchiere d’acqua. Ma non è così semplice. Il resto lo fa il nostro cervello, il quale non conoscendo la dinamica dei miraggi ci fa vedere oggetti deformati nel cielo. Questo tipo di fenomeni è visibile anche con degli strumenti fotografici.

cina

La misteriosa città (a giudicare dalle apparenze) sarebbe stata vista nelle località cinesi di Guangdong, Fosham e Jiangxi (nelle ultime si concentrerebbero i maggiori avvistamenti). A diffonderne le immagini un canale dalla spiccata vocazione complottista: Paranormal Crucible. Escludendo per il momento l’ipotesi della manipolazione: Ovvero un video creato ad arte, segnaliamo la fonte originale; una emittente cinese, ed un precedente a Jiangxi, come segnalatoci da Scott Brando (Ufoofinterest). L’ipotesi che si tratti comunque di un fake non è ancora da escludere.

La fantasia ci mette poco a correre, arrivando alla più facile delle speculazioni riguardo un fenomeno celeste: UFO, alieni, complotti della NASA, insomma, salta fuori il Blue Beam Project.

Una storia che circola dagli anni ’80. Con buona pace di chi pensa che il complottismo nasca in Internet, il suo principale divulgatore è stato il giornalista canadese Serge Monast, uno dei padri della teoria di complotto per eccellenza, quella del New World Order. Nel 1994 Monast pubblica Project Blue Beam (NASA), nel quale sostiene che l’agenzia spaziale americana, con l’aiuto dell’ONU, stia tentando di far affermare nel mondo una sorta di religione New Age, guidata dall’Anticristo in persona: Il Nuovo Ordine Mondiale. Trattasi, in breve, di una seconda venuta tecnologicamente simulata di Cristo. Curiosamente questa “sobria” analisi ricorda alcune trame inedite di Star Trek, scritte da Gene Roddenberry tra il 1975 ed il 1991. Qualche anno dopo Monast pubblica il suo “capolavoro” che rimarrà negli annali della letteratura antisemita: I Protocolli di Toronto, che ricordano tristemente I Protocolli di Sion. Secondo l’originalissima interpretazione dell’autore, gli ebrei starebbero complottando coi massoni per dominare il mondo.

Aggiornamento (27 ottobre 2015)

Il peggiore dei nostri sospetti è stato alla fine confermato. Le immagini sono state infatti create ad arte. Lo dimostra con una accurata analisi Mick West sul forum Medabunk. Questa spiegazione si estende anche al precedente da noi citato nella località di Jiangxi.

metabunk

© Riproduzione Riservata

Mi trovi anche su…

testatafb

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News