BUFALA Patente ritirata a Gianni Morandi per guida in stato d'ebrezza – Bufale.net

di Shadow Ranger |

BUFALA Patente ritirata a Gianni Morandi per guida in stato d'ebrezza – Bufale.net Bufale.net

bufala-gianni-morandi-stato-ebrezza
Non c’è pace per Gianni Morandi, il famoso cantautore balzato agli allori della cronaca per l’aplomb ormai leggendario con cui ha ammansito e domato le orde di troll che hanno disturbato per giorni il suo profilo a cagione della sua manifestata solidarietà per le vittime dell’immigrazione.
Abbiamo già visto il Gianni nazionale diventare, secondo i bufalari, diventare dapprima un cadavere, poi il ricchissimo proprietario di una casa di riposo da destinarsi a proprio alloggio personale, in seguito diventata un golf club con annesso bed&breakfast ed inoltre, secondo una bufala vecchia di un anno citata per completezza, rompere il suo savoir faire e la sua condotta decisa ma pacifica per darsi ad insulti e parolacce da trivio.
È pertanto con somma costernazione che riscontriamo l’ennesima notizia bufala, offerta questa volta dal portale “gazzettanazionale”, secondo cui:

MODENA- Guai per il cantante più amato dagli italiani, nella notte tra mercoledi 13 e giovedi 14 maggio, verso le 2.30 la pattuglia della Polizia municipale di Modena, in servizio notturno, ha fermato una Toyota Yaris in via Trento e Trieste. Il conducente, Gianni Morandi, che stava in compagnia di un suo amico, Ermes Maiolica, già conosciuto dalle forze dell’ordine, è risultato positivo al pretest alcolemico; è stato quindi accompagnato alla sede della Polizia Stradale per l’accertamento quantitativo di alcol nel sangue e il suo tasso di alcolemia è risultato pari a 1,3. È quindi scattata la denuncia penale prevista con tasso alcolico oltre lo 0,8 (il limite è zero per i neopatentati). Al cantante è stata ritirata la patente ai fini della sospensione; sarà poi il giudice a decidere in quale misura applicare la sanzione penale (minimo 800 euro), la detrazione dei punti (minimo 10) e la durata della sospensione (da 6 a 12 mesi). Andare a 100 all’ora si perdona ma almeno poteva farlo da sobrio.

Nondimeno la notizia è completamente inventata, ed i richiami al personaggio/interprete di numerose bufale E. Maiolica dovrebbe essere un richiamo ben più che idoneo ancor prima del riscontro della notizia con la stampa nazionale, che non riporta alcuna informazione al riguardo.
Ciò non è comunque bastato ad impedire che, nell’arco di una sola mattinata, la falsa notizia raggiungesse, complice la notorietà di Morandi, 1700 condivisioni.
AGGIORNAMENTO: Puntuale come sempre, non si è fatto attendere il riscontro di Gianni Morandi, da sempre attento al dialogo coi suoi amati fans
morandi
Caso definitivamente archiviato quindi, se mai ci fosse stato davvero bisogno di aprirlo.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News