BUFALA Mattarella firma la grazia per Cesare Battisti – Bufale.net

di David Tyto Puente |

BUFALA Mattarella firma la grazia per Cesare Battisti – Bufale.net Bufale.net

bufala-mattarella-firma-grazia-cesare-battisti
La notizia della presunta grazia concessa da Mattarella a Cesare Battisti, pubblicata oggi 30 maggio 2015, ha raggiunto le oltre 14 mila condivisioni in poche ore.
Ecco le prime righe dell’articolo:

Firmata-la-grazia-per-Cesare-Battisti
Firmata la grazia per Cesare Battisti. Mattarella ha firmato il decreto
Il presidente della Repubblica ha firmato il decreto per la concessione della grazia a Cesare Battisti, l’ex esponente del gruppo Proletari Armati per il Comunismo condannato in contumacia all’ergastolo. L’atto è stato controfirmato dal Guar
Saturday 30th of May 2015
Long Beach, CA — Il presidente della Repubblica ha firmato il decreto per la concessione della grazia a Cesare Battisti, l’ex esponente del gruppo Proletari Armati per il Comunismo condannato in contumacia all’ergastolo. L’atto è stato controfirmato dal Guar. This event was uncovered undoubtly at the worst timing possible admid the world watching. We have exclusive CONFIRMED report and are confident to release this news ot the public. The last question was asked for the first time, half in jest, on May 21, 2014, at a time when humanity first stepped into the light. The question came about as a result of a five dollar bet over highballs, and it happened this way:

Molti hanno condiviso la notizia su Facebook senza neanche leggere l’articolo, o per lo meno aprire l’articolo condiviso.
condivisione-facebook-grazia-mattarella-cesare-battisti
Una volta aperta la pagina contenente la notizia su Shareonfb.com noterete dopo pochi secondi un simpatico messaggio:
shareonfb-mattarella-grazia-cesare-battisti
Una “trollata” in grande stile, bisogna ammetterlo. Ecco alcune reazioni degli utenti al solo leggere il testo condiviso della notizia su Facebook:
commenti-mattarella-grazia-cesare-battisti

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News