BUFALA Lutto nel mondo del cinema: morto Clint Eastwood – Bufale.net

di David Tyto Puente |

BUFALA Lutto nel mondo del cinema: morto Clint Eastwood – Bufale.net Bufale.net

bufala-morto-clint-eastwood
Il sito “Notiziario Europeo” pubblica il 6 gennaio 2016 l’articolo dal titolo “Lutto nel mondo del cinema: morto Clint Eastwood” che riportiamo di seguito:

Un nuovo lutto ha colpito il mondo del cinema. All’età di 85 anni è morto per overdose l’attore e regista americano Clint Eastwood. Uno shock, anche se qualcuno ne conosceva i problemi di droga. Il corpo senza vita dell’attore e regista vincitore di numerosi Oscar, è stato trovato nel suo appartamento del Greenwich Village di New York, al 35 di Bethune Street, si dice ancora con l’ago di una siringa nel braccio. A scoprire il cadavere un amico, che era andato all’appartamento, preoccupato perché non riusciva a sentirlo.
Eastwood aveva avuto in gioventù gravi problemi di droga, poi nella primavera 2013 si era fatto ricoverare una decina di giorni in riabilitazione per abuso di eroina: «Ero caduto dal carro», aveva spiegato in un’intervista, dopo essere rimasto “pulito” per 23 anni.
Da allora pareva che tutto fosse tornato a posto, visto che l’attore stava per venire in Europa per l’inizio di un nuovo lavoro. Increduli gli amici: «L’avevo visto questa settimana in strada, dopo che aveva lasciato le figlie alla nostra scuola. Mi sembrava in forma, sono senza parole», ha commentato su Twitter Richard Turley, direttore creative di Business Week.

Oltre 6 mila condivisioni per questo articolo che, per fortuna di Clint e dei fan, è una bufala.
Tra le altre cose è lo stesso sito, Notiziarioeuropeo.altervista.org, che abbiamo trattato per altre bufale pubblicate come:

C’è da dire che la stessa identica bufala venne diffusa a inizio del 2015 e, puntuale, viene riproposta con successo anche nel 2016.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News