BUFALA Il fuori-onda imbarazzante di Renzi – bufale.net

di Redazione |

BUFALA Il fuori-onda imbarazzante di Renzi – bufale.net Bufale.net

bufala-renzi-insulti-maro

Da alcuni giorni ci si imbatte sempre più di frequente in questa notizia che a primo acchito ci lascia a bocca aperta. Il nostro premier avrebbe insultato i due marò (Massimiliano La Torre e Salvatore Girone)  durante un discorso pubblico a Palazzo Madama …..non rendendosi conto (mannaggia alla sbadataggine) di avere ancora il microfono acceso. La notizia risulta da subito esageratamente caricata di insulti per generare sbigottimento ed indignazione tra i lettori. Sinceramente, nel mio piccolo, credo che con una notizia come questa riescano a raggiungere il loro obiettivo:”Condivisioni, commenti e click a cascata.”

Andiamo a vedere i dettagli che attraverso una lettura attenta avrebbero fatto dubitare chiunque sulla veridicità della notizia in questione.

“Che gran rottura di coglioni questi Marò!! Finalmente quei due assassini sono tornati a casa.
Adesso spero solo che quegli imbecilli che seguono Salvini e la Meloni la smettano di cagare il cazzo ripetendomi, ogni 5 minuti, di riportare a casa Girone e La Torre. Ma fatevi una vita, stronzi!
Noi stiamo qui a fare riforme, mica siamo al servizio degli idioti!!”

Dal principio simpaticamente colorito al definirli “assassini” il percorso è molto breve,rincarando poi la dose prendendosela con Salvini e la Meloni. Un articolo da subito “d’attacco”, ma che in fondo non racchiude nulla di concreto .

Fra i presenti, però, qualcuno non ha digerito la battuta fatta dal fantoccio dell’EU. Così il video è rimbalzato sui social network. Nonostante le numerose condivisioni, la stampa nazionale, al soldo del governo, ha trascurato deliberatamente il video.

Neppure su questo sito viene inserito un link verso questo “fantomatico” video. Cercando in rete ovviamente non ne troviamo traccia alcuna.

Andando a ritroso tra siti di varia natura che citano l’ articolo, arriviamo finalmente a lui, IL SITO dal quale è nata la notizia. La prima cosa che balza all’occhio è l’estensione. Poggia su uno spazio web gratuito (Altervista) e su questo troviamo più notizie già definite “bufale”.  Un progetto in giovane età (creato a Gennaio di questo anno). Commenti inesistenti da parte degli utenti e nessun segno di vita in generale. In poche parole il suo è stato un tentativo di prendere visibilità seguendo le orme di altri siti che inventano bufale per farsi notare e ricevere visite.

La notizia Il fuori-onda imbarazzante di Renzi è quindi una BUFALA

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News