BUFALA Il backstage del leone MGM – bufale.net

di Shadow Ranger |

BUFALA Il backstage del leone MGM – bufale.net Bufale.net

bufala-leone-mgm
I nostri contatti ci segnalano questa immagine:11146193_10152744226298314_3796158240510709630_nL’immagine in questione è apparsa su diversi social network, accompagnata da infinite variazioni dello stesso testo, o inviti a “trarre le conclusioni”. Secondo chi condivide questa immagine si tratterebbe infatti di una scena che raffigura il volontario maltrattamento del “Leone della Metro Goldwyn Meyer” allo scopo di ottenere e registrare il suo iconico ruggito.
Il problema è che questa immagine è un falso. Un fotomontaggio usato per confezionare una bufala. Bufala che, come abbiamo più volte evidenziato, si basa sulla contraddizione polare che gli acchiappaclic sovente usano per catturare l’attenzione e le condivisioni del pubblico. Si accusa sostanzialmente una multinazionale a caso, in questo caso il colosso del cinema MGM, di atti orribili e crudeli in danno di un “essere debole” a caso, in questo caso l’iconico leone, incitando il pubblico a prendere le parti del debole punendo il forte con la forza dei clic.
Clic che non portano altro che facili visualizzazioni, se non ritorno pubblicitario, a chi diffonde tali appelli.
In realtà la vera foto è questa:
956e7483-5491-05a8-5132-c6a726e2207e
E, come evidenziato in una delle molte Imageboard, siti di immagini curiose dal mondo, che la riportano, raffigura un leone malato intento a ricevere una Tomografia Assiale Computerizzata (TAC) in una clinica veterinaria specializzata.
L’immagine falsa invece proviene dalla Imageboard russa pikabu.ru (riportata nel watermark), specializzata in immagini buffe e farsesche.
In realtà non esiste un solo “leone della MGM”, ma nel corso degli anni diversi leoni si sono avvicendati nel ruolo, e nessuno di loro ha ricevuto un simile trattamento.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News