BUFALA E PRECISAZIONI Hacker nella FaceApp per vedere come saresti se fossi nato del sesso opposto

di Redazione-Team |

BUFALA E PRECISAZIONI Hacker nella FaceApp per vedere come saresti se fossi nato del sesso opposto Bufale.net

Secondo dei messaggi che circolano tra gli utenti di Facebook, degli hacker starebbero acquisendo il controllo delle informazioni personali delle persone tramite collegamenti a link esterni che offrono agli utenti di Facebook l’opportunità di vedere sarebbe il loro aspetto nel sesso opposto a come starebbero calvi ecc.  Secondo ciò che ha constatato il team di Snopes, non si tratterebbe affatto di un tentativo di furto di informazioni personali.

L’avviso che circola sostiene che c’è un link al sito web che viaggia su Facebook vedere come saresti nel sesso opposto o come saresti se fossi una persona pelata. Non bisognerebbe, secondo l’avviso, cliccare sui link perché collegati a potenti hacker che controllano le informazioni delle persone e le vendono sul mercato nero.

«Non appena hai fatto clic su Condividi su Facebook – si legge nell’avviso – questi hacker accedono istantaneamente ai tuoi dati personali e mettono a rischio la tua famiglia e i tuoi amici».

Come accade per questo tipo di avvisi, alcune funzionalità delle app di Facebook reali che accedono alle informazioni personali nei profili degli utenti sono state erroneamente interpretate come illegali e la minaccia alla sicurezza che esse rappresentano è esagerata. Quando cliccate sulla App e accettate di “Accedere con Facebook”, alcune informazioni relative al vostro account sono condivise con il sito che poi vi calcola il risultato e permette di pubblicarlo sul vostro profilo.

Se cercate bene, in caratteri piccoli c’è sempre la dichiarazione di non responsabilità e spesso un avviso che informa gli utenti che determinate informazioni (in genere i loro dati di profilo di Facebook, foto e indirizzo e-mail) saranno automaticamente condivise con il sito web se continuano, ed alcune app richiedono anche il permesso di pubblicare sulla pagina Facebook dell’utente.

 

 

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News