BUFALA DISINFORMAZIONE Rinuncia ai Pon-Pon di pelo, sono fatti di gatti! – bufale.net

di Shadow Ranger |

BUFALA DISINFORMAZIONE Rinuncia ai Pon-Pon di pelo, sono fatti di gatti! – bufale.net Bufale.net

Ci segnalano i nostri contatti la seguente immagine macro

Sovente assistita da didascalie come queste:

ATTENZIONE AI BERRETTI CON PON-PON DI PELLICCIA.
Fai una prova prima di acquistare il berretto. Se il pelo del pon- pon si stacca di pelo in pelo e a contatto con la fiamma di un accendino odora di capelli bruciati, sei complice dell’uccisione di un gatto.
Attenzione al video, contiene immagini forti:
https://youtu.be/dNc9tTqStyU

“Rinuncia al pon pon di pelo vero e salvi un gatto”?

Non proprio. Partiamo da un doveroso presupposto: la vendita di articoli di pelliccia di cane e gatto in Europa è vietata dal dicembre del 2007. Ne è vietata sia la produzione che l’importazione, e potrete approfondire dal link la lettura del Regolamento (CE) n. 1523/2007.

Esiste in compenso una possibilità, come in ogni cosa, di un mercato parallelo ed abusivo basato sul contrabbando: lo stesso video che avete visto nella didascalia è evidentemente girato in Cina.

Nel mese di Aprile, quindi in periodo precedente alla Brexit in Inghilterra, ad esempio, furono trovati e prontamente sequestrati alcuni esemplari di contrabbando, reperiti presso piccoli marchi e negozi online (dove, per forza di cose, i controlli tendono a passare dalla Dogana stessa), fatti con pelle di coniglio, furetto e procione ma venduti come sintetici.

Le indagini fecero il loro dovere: e la lezione da imparare è che la prevenzione è meglio della cura. Oltretutto, il test proposto è drammaticamente inefficace: consente infatti di distinguere solamente il pelo naturale, fatto di cheratina come i capelli umani, dal sintetico, ma non di distinguere tra le qualità di pelo.

Se si vuole restare al sicuro, più che bruciare cappellini, bisogna comprare da esercenti sicuri e ligi alla legge, evitando shop online non conosciuti o che offrono prezzi sospettosamente al ribasso.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News