BUFALA Da marzo potresti rischiare la galera se battezzi tuo figlio – Bufale.net

di David Tyto Puente |

BUFALA Da marzo potresti rischiare la galera se battezzi tuo figlio – Bufale.net Bufale.net

bufala-europa-vieta-battesimi
Il sito “La Luce di Maria”, già trattato in passato da Bufale.net per un caso di disinformazione, pubblica un articolo dal titolo “Da marzo potresti rischiare la galera se battezzi tuo figlio“. Ne riportiamo il testo iniziale:

Che questo mondo giri alla rovescia sembra palese a tutti, certe volte leggi ascolti delle cose che veramente non stanno ne in cielo ne in terra. ma questa notizia che stiamo per darvi sembra davvero che le superi tutte,. Da Marzo 2016 battezzare i bambini potrebbe diventare reato. Leggiamo le motivazioni del provvedimento di legge: “Il battesimo viola l’articolo 16 della convenzione europea in combinato disposto con l’articolo 22: i neonati, infatti, non sono ancora capaci di intendere e di volere, e, di fatto, si trovano nella condizione di dover abbracciare un credo senza esserne consapevoli. Il battesimo è un atto che va scelto coscientemente e non può esser calato dall’alto da un’organizzazione religiosa (in questo caso quella cristiano-cattolica), soprattutto in un periodo storico come questo, dove, l’Europa si trova catapultata in un vero e proprio melting-pot di razze, culture e religioni. La pratica di questo sacramento iniziatico lede il superiore interesse del bambino che, secondo l’art. 3 della Convenzione internazionale sui diritti dell’infanzia ratificata il 25 maggio 1992 con la legge n.180, deve essere salvaguardato nella integrità e libertà personale. Un passo avanti per la civiltà occidentale, nel rispetto di tutto e di tutti”.

Il testo prosegue, ma non è un articolo scritto dal gestore del sito. Si tratta di un articolo a firma Rita Sberna sul sito CristianiToday.it. Ecco lo screenshot della sua condivisione Facebook pubblicata sul sito “La Luce di Maria”:
cristianitoday-battesimo-vietato
Attualmente il post non è più visibile nella pagina facebook di Rita Sberna, ma vi è una rettifica (l’articolo condiviso nel post sotto riportato è lo stesso della bufala, ma ne hanno cambiato titolo e testo):

rettifica-cristiani-today
La notizia è considerata una bufala del 2014, alla quale sono caduti in tranello molte testate di rilievo Nazionale di solito considerate fonti attendibili, e di conseguenza anche noi del sito Cristiani Today.

Di questa vecchia bufala ne avevamo parlato già nel 2014.
Ci domandiamo quali testate di rilievo Nazionale siano cadute nell’errore. Speriamo non consideri il GioMale come tale perché è proprio da questo che è tornata a diffondersi la bufala.
È di due giorni prima l’articolo de Il GioMale intitolato “Corte europea: da marzo 2016 battezzare i neonati è reato“, stessa immagine poi utilizzata da Cristiani Today e “La Luce di Maria”.
giomale-battesimi

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News