BUFALA Chaouki: “Potremmo impiegare i profughi per vigilare sui quartieri delle nostre città”

di Luca Mastinu |

BUFALA Chaouki: “Potremmo impiegare i profughi per vigilare sui quartieri delle nostre città” Bufale.net

Ci segnalano un post pubblicato oggi, 27 novembre 2017, dalla pagina Facebook Un’italia senza comunisti:

Questa volta, il bersaglio dei mendicanti del web è Khalid Chaouki, l’esponente marocchino del Partito Democratico. Un po’ sulla scia delle bufale a carico di Cécile Kyenge (una ricerca sul nostro portale vi farà rabbrividire), i viralizzatori fanno uso del topic dei profughi – dunque immigrazione, migranti, stranieri, extracomunitari et cetera – esibendo un’affermazione inesistente del politico di turno, famoso per essere marocchino impegnato nella politica italiana.

Della sua proposta, infatti, non v’è traccia alcuna né sulle testate ufficiali né su quelle istituzionali. Inutile spiegarlo ai mendicanti virtuali e ai loro seguaci, perché sosterrebbero che è una verità nascosta, arrivata agli autori della pagina tramite una rete segreta di informatori.

Resta una bufala maldestra, di facile smentita se tutti adoperassero lo stesso livore dei commenti in una ricerca web.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News