BUFALA Avvistato il mostruoso Chupacabra – bufale.net

di Shadow Ranger |

BUFALA Avvistato il mostruoso Chupacabra – bufale.net Bufale.net

bufala-video-chupacabra

È estate, e sotto gli ombrelloni i lettori e gli spettatori occasionali si cimentano in uno sport che predata il tanto discusso Pokèmon GO: l’avvistamento delle creature leggendarie.

Mistero, la nota trasmissione televisiva di Italia1, ci delizia da tempo immemore con le gesta dello Gnomo Armato di Ascia, una bizzarra creatura simile al David lo Gnomo della nostra infanzia che compare in foto sgranate con curiosità o volontà di fare dispetti allo spettatore, Libero TV ci mostra il filmato del raro Chupacabra, ma fuorisede, finito in Portogallo per delle vacanze mondane.

Ma sarà così? Abbiamo riscontrato il breve filmato: fatelo anche voi, arriverete alle stesse conclusioni cui siamo giunti non solo noi, ma anche la sezione scienza di Fanpage.it

Tuttavia quello che sembra passeggiare in un bosco del Portogallo nei pressi di quello che sembra uno stabilimento industriale, ha tutti i sintomi di una elaborazione in Cgi, scopriamo perché.

Tempismo perfetto. Davvero provvidenziale il modo in cui la misteriosa creatura, a partire dal primo frame del terzo secondo del video, riprenda a muoversi, il particolare è impercettibile, salta all’occhio solo dalla analisi dei singoli fotogrammi. Per agevolare il fortunato cineamatore, il nostro chupacabra dal quarto frame del secondo 02:00 fino al terzo sta fermo, proprio durante lo zoom. Sempre per tenersi in sintonia con la qualità del filmato ha pensato bene di muoversi a frame alternati, in simbiosi coi movimenti della videocamera.

La roccia magica. Continuiamo a seguire il nostro amico durante la passeggiata. A partire dal secondo 04:12 avviene la sua fusione con una roccia vicina, prima e dopo risulta sempre più nitido rispetto all’ambiente circostante, ma in quel momento non resiste alla tentazione di fondersi con un ostacolo che ad un certo punto non sembra più trovarsi dietro di lui, per una manciata di frame sembra proprio scomparire, infine la roccia riappare, stavolta davanti alla creatura.

Il filmato è, evidentemente un falso: la misteriosa creatura si mette in posa, si mantiene al centro dell’inquaratura, sfarfalla e si confonde con lo sfondo esattamente come un’elaborazione rapida, ancorché ben fatta.

Nessun Chupacabra quindi… solo un effetto speciale ben costruito, ma che mostra i suoi limiti.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News