Audio autentico di Di Maio contro Salvini: “Scoperto che usava aerei di Stato, non è un modello”

di Redazione |

Di Maio

Ci sono conferme in merito ad un attacco da parte di Di Maio a Salvini, in riferimento al presunto utilizzo di aerei di stato da parte del Ministro dell’Interno per la campagna elettorale prima delle europee. Torna dunque caldo l’asse in bilico tra i due, dopo alcune notizia condivise le scorse settimane. Proviamo dunque a fare chiarezza su un audio riportato da Fanpage e confermato proprio in questi minuti da Next Quotidiano, durante un intervento dello stesso Di Maio durante l’assemblea degli attivisti che si è tenuta ieri 21 giugno a Trani.

Come sono andate effettivamente le cose? Cosa ha indotto Di Maio a dare vita a questo sfogo che con ogni probabilità nelle sue intenzioni non doveva diventare pubblico? Tutto nasce da una frase di Di Battista, che ha criticato il Movimento 5 Stelle ed implicitamente lo stesso di Di Maio per non essere stati sufficientemente presenti nelle piazze durante la campagna elettorale. Con risultati alle urne sotto gli occhi di tutti. Insomma, l’esatto opposto di Salvini che dal canto suo ha fatto il giro d’Italia.

Quale sarebbe, invece, la colpa di Salvini agli occhi del Ministro del Lavoro? Di Maio dice esplicitamente “abbiamo scoperto che usava aerei di Stato“, con un menzione evidente (seppur non pubblica) di Salvini e dei suoi comizi. Insomma, il leader della Lega avrebbe viaggiato spesso e volentieri a spese degli italiani, in relazione a quanto è stato riportato anche da Repubblica.

Sempre Next Quotidiano, in merito agli spostamenti di Salvini, parla di bimotori che nei loro ambienti sono stati definiti “le Ferrari dei cieli”. A detta di “Repubblica” ci sarebbero stati circa venti decolli top secret, che per onor di cronaca vanno considerati leciti, in quanto i comizi rientrano tra gli eventi ufficiali per una carica simile. Il problema per Di Maio, secondo Next, è che ognuno di questi voli comporti una spesa di circa 10.000 euro.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News