Attori di “Mamma ho perso l’aereo” scambiati per truffatori: “Sono risorse della Boldrini”

di Redazione Bufale |

Sta spopolando in questi giorni la foto di due attori di “Mamma ho perso l’aereo“, famosissimo film degli anni ’90, in cui queste star di Hollywood sono stati spacciati per truffatori in giro per l’Umbria (la versione alternativa ci parla di Salerno). In particolare, la descrizione della foto ne parla come di idraulici in cerca di appartamenti e di vittime facilmente raggirabili. Portando a termine rapine ed altri tipi di truffe. Vero è che a differenza di altre “trollate”, in questo caso la popolarità dei due aiuta ad individuare subito la bufala, ma non per tutti è così.

Mamma ho perso l'aereo
Mamma ho perso l’aereo

I commenti agli attori di “Mamma ho perso l’aereo”

In particolare, per chi non lo sapesse l’immagine che stiamo osservando nel nostro articolo di oggi ritrae Joe Pesci insieme al collega Daniel Stern. Insieme al piccolo Kevin hanno dato vita ad una pellicola storica degli anni ’90, visto che Mamma ho perso l’aereo è ancora oggi un film che viene riprodotto in TV durante il periodo natalizio. Li abbiamo visti tante volte insieme, eppure in tanti stanno cascando nella fake news.

Per inciso, la descrizione della foto ci parla esplicitamente di “questi due uomini stanno andando in giro per la Provinica di Salerno , dicendo di essere due idraulici chiedendo di entrare a casa tua per controllare i rubinetti per eventuali perdite! Non devi assolutamente farli entrare! Uno dei due ha come segno di riconoscimento un dente d’oro“. Insomma, il post si conclude come sempre con l’invito a condividere, affinché si possa alimentare il passaparola.

Alcuni lo hanno fatto per divertimento, ma su Facebook si risale facilmente a chi ha alimentato il passaparola con la solita indignazione ed ipotizzando che si tratti delle intramontabili “risorse della Boldrini“. Insomma, questione sempre calda, ma almeno per oggi possiamo rassicurare tutti sul fatto che si tratti degli attori di “Mamma ho perso l’aereo”.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News