Attenti alla pagina Facebook di Piero Angela che regala 1000 euro a 25 fortunati: il divulgatore non usa i social

di Luca Mastinu |

Attenti alla pagina Facebook di Piero Angela che regala 1000 euro a 25 fortunati: il divulgatore non usa i social Bufale.net

I nostri contatti ci segnalano una pagina Facebook di Piero Angela che, tuttavia, non risulta gestita dal celebre divulgatore televisivo nonché conduttore e autore di Superquark. I lettori si soffermano su un post in cui vengono promessi 1000 euro a 25 fortunati con i soliti passaggi: like al post, condivisione, like alla pagina e registrazione su un sito.

L’italiano stentato e i commentatori sospetti

Il post è stato pubblicato ieri, 28 luglio 2020, alle 7:07 e per il momento ha ricevuto i commenti di due account sospetti che affermano di aver aderito all’iniziativa con successo. Il post, inoltre, è scritto in un italiano che di sicuro è stato elaborato da un traduttore automatico (“come questo post” da “like this post”, dove like dovrebbe invece corrispondere al mi piace dei social).

Spero che tutti ottenere aiuto e che sarò molto felice per voi ragazzi.
Ho selezionato casualmente persone per ricevere premi di € 1000 per 25 vincitori.
Complimenti per la persona che sto commentando o di cui mi piace il contributo. Cosa dovresti fare ???

Piero Angela non usa i social

A più riprese Piero Angela ha precisato di non usare i social. Tra le ultime dichiarazioni in merito ricordiamo il suo intervento per Internet50, convegno in cui si festeggiava il primo mezzo secolo di Internet, di cui Fanpage aveva riportato i punti salienti in un articolo pubblicato il 29 ottobre 2019.

In realtà io frequento poco Internet, non ho i social, non chatto. Navigo su un’altra tastiera che è quella del pianoforte, che mi interessa molto di più. C’è una pagina Facebook dedicata a me, “Piero Angela noi ti obbediamo”? Non leggo quello che scrivono, ho un po’ paura.

Le sue considerazioni sul mondo dei social e più in generale sul mondo dell’Internet erano state riprese anche da Agi in un articolo pubblicato un anno prima, il 10 novembre 2018. È dunque evidente che Piero Angela non usi i social. Abbiamo ricercato un suo profilo ufficiale (con bollino di certificazione) su Facebook, Twitter e Instagram e non abbiamo ottenuto risultati.

La pagina Facebook che ci segnalano, inoltre, non contiene informazioni, cosa piuttosto strana per un personaggio così celebre dal momento che generalmente i volti più noti della televisione, della scienza, della politica e dell’arte dispongono di un team che si occupa proprio della parte social della loro attività.

La pagina Facebook di Piero Angela è dunque un fake creato con la strategia delle pagine dell’amen, dell’ok e del colore di cui vi abbiamo parlato in questa guida utile. Abbiamo provveduto a segnalarla, fatelo anche voi.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News