Arrestato Papa Francesco e Blackout Vaticano 2021 con 80 capi d’accuse sui bambini: altra bufala

di Redazione Bufale |

Arrestato Papa Francesco
Arrestato Papa Francesco e Blackout Vaticano 2021 con 80 capi d’accuse sui bambini: altra bufala Bufale.net

La bufala del giorno annuncia “arrestato Papa Francesco“, nell’ambito di una sorta di operazione che avrebbe assunto il nome di “Blackout Vaticano 2021“. Una brutta vicenda, quella che a detta dei bufalari avrebbe coinvolto il Pontefice, ad inizio anno già protagonista di una fake news relativa ad una caduta che in realtà risale a diversi anni fa come vi abbiamo dimostrato. Zero fonti, nessuna conferma e account social del Papa ancora attivi: questi i concetti da tenere a mente quando si menziona la vicenda.

Arrestato Papa Francesco e Blackout Vaticano 2021: ennesima bufala sul Pontefice

La bufala “arrestato Papa Francesco” nell’ambito di Blackout Vaticano 2021 ci arriva da un sito straniero, Conservative Beaver, non nuovo nel fornire false informazioni su determinati personaggi pubblici. Come evidenzia Reuters, infatti, alcuni mesi fa la stessa fonte aveva annunciato l’arresto di Barack Obama, ma anche in quella circostanza la storia si rivelò del tutto priva di fondamento. Immaginate per un attimo il clamore che avrebbe avuto la notizia dell’arresto di Bergoglio oggi 11 gennaio.

La verità è che non ci siano prove in merito, così come i titoloni che annunciano “arrestato Papa Francesco” sembrano creati ad arte solo per screditare la figura del Pontefice. In mattinata abbiamo interpellato tutte le nostre fonti vicine a quel mondo e tutti hanno smentito con un sorriso questa presunta operazione Blackout Vaticano 2021. Dunque, almeno per ora, ci sono tutti i presupposti per considerare tutta questa caciara un’enorme bufala.

Insomma, nessun Blackout Vaticano 2021 e annuncio “arrestato Papa Francesco” smentito in ogni modo possibile. I capi di accusa riguarderebbero i bambini e sarebbero quasi cento, altro dettaglio questo che lascia intendere in quale modo si voglia colpire l’immagine di Bergoglio, dopo le voci riguardanti le sue possibili dimissioni che hanno preso piede a fine 2020. Continuate pure a segnalarci le dicerie che gravitano attorno a questa figura.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News