ANALISI IN CORSO Lavoratori ATAF assenti per partita italia germania europei – bufale.net

di Redazione-Team |

ataf-sindacati-italia-germania-sciopero

Ci sono bufale che nascono parenti. Strettamente imparentate, praticamente gemelle.

Così, se abbiamo già visto un’astensione dei controllori di volo trasformata in una “assenza di massa causa mondiali” in occasione della partita Italia-Svezia, questa volta è il turno dei lavoratori del settore ferrotramviario doversi difendere da simili accuse sui social.

E lo fanno per mezzo di una nota, rilasciata anche alla stampa locale:

“Il numero di assenze, al netto delle ferie estive programmate per circa 50 addetti, nella giornata e nel pomeriggio di sabato è in linea con tutti gli altri giorni della settimana e, soprattutto, nessuna comunicazione di malattia è arrivata in azienda dopo le ore 12:00 per evitare l’invio della visita fiscale. Le richieste di assenza per L.104 e congedi parentali sono state inviate in tempi congrui per consentire la riorganizzazione del servizio e anche queste sono attestate su livelli fisiologici”.

“Il servizio programmato nelle fasce pomeridiane e serali del 2 luglio si è presentato dunque regolare. Davvero non capiamo a chi possa giovare questa bassa macelleria mediatica fomentata da dichiarazioni aziendali orientare negativamente l’opinione pubblica verso i lavoratori. Capiamo, però, che in assenza di numeri positivi derivanti dalla gestione aziendale e dal piano industriale appena varato, da sventolare ai quattro venti la Direzione si accontenta di dare altri numeri, sconclusionati e privi di significato. Purtroppo – conclude la nota – quando non si hanno più argomenti per contrastare le verità che la dura vertenza Ataf sta facendo emergere, ogni mezzo è buono per colpire i lavoratori”.

Anche in questo caso dunque, arrivata la smentita, c’è solo da attendere che l’assolvimento delle reciproche ragioni faccia il suo corso.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News