Adidas regala scarpe per la Festa della donna, ma è solo una bufala WhatsApp

di Redazione Bufale |

Adidas regala scarpe
Adidas regala scarpe per la Festa della donna, ma è solo una bufala WhatsApp Bufale.net

Sta girando una catena WhatsApp secondo cui Adidas regala scarpe per la Festa della donna. Si tratta di un messaggio virale che ci è arrivato in redazione poco fa, grazie ad alcune segnalazioni da parte delle persone che ci seguono. Esattamente come avvenuto in passato, con tutti i diversivi del caso, siamo davanti ad una fake news. Non solo disinformazione ed illusione per coloro che sperano di avere prodotti gratis dal noto produttore, ma anche un tentativo di truffa.

Occhio alla catena WhatsApp secondo cui Adidas regala scarpe per la Festa della donna

La situazione è la stessa che riscontriamo da anni. Arriva direttamente tramite WhatsApp un messaggio di un amico, dandoci così la sensazione che l’iniziativa sia affidabile. In realtà, si tratta di un invio automatico, generato dal fatto che lui o lei siano cascati nella truffa. Al suo interno, ci viene detto che Adidas regala scarpe per la Festa della donna, con tanto di link per partecipare al concorso ed ottenere il succulento regalo.

La landing page ci mostra in realtà un questionario banale e, dopo aver risposto alle domande, si passa in teoria alla cassa. Sbagliato. Perché per ottenere l’omaggio dobbiamo sborsare una cifra minima per la spedizione. Lì si concretizza la truffa, perché i malintenzionato ottengono i dati delle nostre carte di credito. Abbiamo verificato poco fa ed il percorso stabilito è il medesimo che abbiamo appena descritto.

Dunque, una bufala che si trasforma in truffa la storia secondo cui Adidas regala scarpe per la Festa della donna. Tramite il numero WhatsApp fornito dall’assistenza, abbiamo ottenuto ulteriori conferme in merito: “Questa bufala non è da considerarsi valida e non ci sarà alcuna situazione del genere“. Ricordate di avvertire il mittente del messaggio, così da fargli capire che il suo conto o la sua carta in questo momento sono in pericolo.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News