Vende un rene per comprare un iPhone, otto anni dopo è disabile. La storia di Xiao Wang

Un ragazzo che aveva venduto un rene per comprare un iPhone si trova oggi in una condizione di disabilità, costretto ad avere assistenza 24 su 24 e a vivere attaccato a una macchina per dialisi. Lo riporta il Corriere della sera in un articolo del 10 gennaio.

Xiao Wang, 25 anni, nel 2011 aveva venduto un rene per poter acquistare un iPhone 4 e un iPad. Xiao veniva dall’Anhui, una delle zone più povere del Paese, e aveva ottenuto circa 22.000 yuan (circa 2.600 euro) come riportava un vecchio articolo del Corriere che citava l’agenzia di stampa cinese Xinhua – i cui archivi, però, si possono consultare solo fino al 2017 – dopo essersi sottoposto a un intervento per privarsi dell’organo.

A seguito dell’intervento erano state arrestate 5 persone, compreso il chirurgo che aveva asportato il rene, con l’accusa di lesioni volontarieIl Fatto Quotidiano riporta che la clinica era clandestina e Xiao Wang aveva iniziato a sentirsi male già una volta lasciata la sala operatoria. La sua insufficienza renale lo ha portato negli anni a veder peggiorare il suo stato di salute. A seguito dell’operazione, infatti – come riporta Oriental Daily – le sue ferite si erano infettate con il conseguente danneggiamento delle funzioni renali.

Oggi Xiao si trova in uno stato di invalidità. Come riporta OptiMagazine, ai genitori di Xiao è stato riconosciuto un indennizzo pari a 170.000 euro, ma il ragazzo è costretto a vivere in contatto con una macchina per dialisi e senza possibilità di miglioramento. La notizia è dunque vera e riportata dalle fonti nazionali e internazionali: Xiao Wang scelse di vendere un rene al mercato nero e si sottopose a un intervento clandestino per potersi comprare un iPhone e un iPad, ma l’assenza di norme igieniche, strumenti e ambienti asettici, rovinarono la sua vita portandolo a uno stato di disabilità che oggi lo costringe ad avere assistenza in tutte le ore del giorno e a vivere attaccato a una macchina per dialisi.

Latest News