Usa: ferito nella battuta di caccia, il giorno dopo l’alce incorna il cacciatore e lo uccide

di Shadow Ranger |

Usa: ferito nella battuta di caccia, il giorno dopo l’alce incorna il cacciatore e lo uccide Bufale.net

Ci segnalano i nostri contatti una notizia di Fanpage dal titolo Usa: ferito nelle battuta di caccia, il giorno dopo l’alce incorna il cacciatore e lo uccide.

Vera, indubbiamente, ma solo perché ce l’avete chiesto ricominciamo ad esaminare le fonti dalla prima.

Possiamo affermare che è vera perché abbiamo il necrologio fornito dal servizio di allerta della polizia di Tillamook, Oregon

Sabato 29 Agosto 2020 Mark David, 66 anni, di Hillsboro, era a caccia con l’arco su una proprietà privata nella zona di Trask Road E a Tillamook, Oregon. David aveva ferito un alce maschio, ma non era riuscito a ritrovarlo prima del buio.

David e il proprietario hanno cercato il mattino dopo, il 30 Agosto, Domenica, di cercare l’alce ferito. Intorno alle ore 9:15 David ha trovato l’alce ed ha cercato di finirlo con l’arco. L’alce ha caricato David squarciandone il collo con le corna. Il proprietario ha cercato inutilmente di aiutarlo, ma le ferite si sono dimostrate fatali.

L’alce è stato abbattuto e la carne donata alla prigione di Tillamook in seguito all’investigazione.

La polizia dell’Oregon è stata assistita dallo Sceriffo di Tillamook, i Vigili del Fuoco e il coroner di Tillamook.

Come ci ricorda Fox News, la stagione di caccia all’Alce si estende nell’Oregon da Agosto a Settembre inoltrato, ed è consentita su proprietà private (naturalmente col consenso del proprietario).

È comunque sconsigliato il periodo estivo in quanto coincide con la stagione dell’accoppiamento delle Alci, che rende gli esemplari maschi particolarmente aggressivi e inclini alla carica

La tragica fatalità si deve pertanto probabilmente al ferimento di un esemplare in calore.

Foto stock di DC Allen da Pixabay

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News