TRUFFA Enel e i venditori porta a porta – Bufale.net

di David Tyto Puente |

TRUFFA Enel e i venditori porta a porta – Bufale.net Bufale.net

truffa-venditori-porta-porta-enel
Suonano al vostro campanello e vi trovate davanti dei venditori porta a porta Enel? Attenzione alla truffa! Numerosi sono i casi segnalati in tutta Italia.
A portare in inganno il consumatore è il fatto che questi venditori non sarebbero dei truffatori nel vero senso della parola, ma lavorano per agenzie esterne che a loro volta lavorano per l’Enel. La stessa Enel avrebbe avviato delle verifiche per capire se ci sono stati episodi scorretti e individuare i venditori scorretti.
Come capire se il venditore porta a porta è corretto o sta cercando di truffarvi? Ecco una semplice guida:

  1. il venditore è obbligato a identificarsi in modo chiaro come operatore Enel Energia;
  2. il venditore è obbligato a identificarsi anche se viene richiesto un proprio documento di identità;
  3. il venditore deve specificare che il passaggio a Enel Energia non è imposto da nessuna legge o norma, ma una libera scelta del cliente;
  4. il venditore deve descrivere in modo chiaro le condizioni d’offerta e di recesso;
  5. il venditore non deve dare informazioni false sui concorrenti;
  6. il venditore non deve effettuare comparazioni non autorizzate;

L’Enel ha dichiarato che vengono effettuati degli ulteriori controlli sui contratti firmati con due chiamate telefoniche per chiedere conferma al cliente della propria firma e delle condizioni proposte.
Un ulteriore consiglio da parte di Bufale.net nel caso vi troviate davanti un qualsiasi venditore porta a porta: mai farli entrare a casa propria, soprattutto se siete persone anziane.
Ringraziamo la pagina Facebook “Una vita da Social” della Polizia Postale.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News