Tra Peristeria Alata ed elata a forma di colomba: bufala di Pasqua su WhatsApp e Facebook

di Redazione |

Peristeria alata

Ci segnalano la profonda diffusione di una catena a Pasqua tramite WhatsApp e Facebook, tramite la quale si parla della cosiddetta Peristeria Alata. Si tratterebbe di una speciale orchidea a forma di colomba, come si può notare dall’immagine ad inizio articolo, in grado di trasmettere la benedizione dello spirito se condivisa tramite le suddette app. Un po’ di confusione, lo diciamo subito, rispetto all’originale Peristeria Elata, che merita un approfondimento quest’oggi.

Di bufale a tema Pasqua abbiamo parlato sulle nostre pagine anche negli anni scorsi, ma quella in circolazione oggi 21 aprile pare essere davvero diffusa, avendo preso piede tramite le note app di messaggistica che abbiamo imparato ad utilizzare a dismisura negli ultimi anno. Scendendo maggiormente in dettagli, la catena in questione in circolazione su Facebook e WhatsApp è caratterizzata da molteplici imprecisioni:

Si chiama Peristeria Alata, è un’orchidea proveniente dal Brasile e fiorisce proprio al momento della Pasqua, è anche conosciuta come Il Fiore dello Spirito Santo.
È un’opera d’arte della natura. E sebbene sia solo un’immagine, si dice che quando viene inviata in questo periodo da una persona all’altra, con essa va la benedizione dello Spirito e del potere universale.. 
Per voi tutti! Buona rinascita e liberazione“.

Andiamo con ordine, perché ci sono molti aspetti da chiarire su questa fantomatica Peristeria Alata. Partiamo proprio dal nome, perché l’unica orchidea che in qualche modo richiama quanto sta circolando oggi 21 aprile su Facebook e WhatsApp è al più la Peristeria Elata. Quest’ultima, come si può notare da Wikipedia, presenta caratteristiche profondamente diverse rispetto a quanto si dice stamane. In primis il suo aspetto, confrontando le immagini fornite proprio da Wikipedia, rispetto a quella che trovate ad inizio articolo. Può dunque ricordare una colomba (e non a caso è anche uno dei suoi soprannomi), ma non in modo così marcato.

Non arriva dal Brasile, bensì da Panama, dove è diventata un vero e proprio simbolo, oltre che dall’Ecuador. Non ci sono poi riferimenti in merito a leggende o aspetti più concreti riguardo la sua condivisione, come probabilmente avrete giù capito. In ultimo, non fiorisce a Pasqua, ma è solo legata a particolari condizioni climatiche tipiche del Sud America. Va detto che, secondo le ultime informazioni raccolte, la presunta Peristeria Alata (in realtà “elata”) è a rischio estinzione, in quanto sempre più trafficanti la stanno portando via dal suo habitat.

Latest News