Salvini rimproverato al momento del voto: “Non ha sanificato le mani”

di Redazione Bufale |

Salvini
Salvini rimproverato al momento del voto: “Non ha sanificato le mani” Bufale.net

Episodio curioso per Matteo Salvini al momento del voto oggi 21 settembre, a proposito del mancato rispetto del protocollo Covid. Dopo le polemiche da lui innescate a proposito di una scuola, non sappiamo se italiana o straniera, con relativi approfondimenti che abbiamo portato alla vostra attenzione ieri mattina, occorre esaminare con estrema attenzione quanto avvenuto lunedì pomeriggio, a poche ore dalla chiusure delle urne. Quando cioè il Segretario della Lega ha deciso di recarsi presso il seggio che gli era stato assegnato.

Salvini sgridato per non aver sanificato le mani prima di votare

In particolare, il richiamo a Salvini per non aver sanificato le mani prima del voto non è arrivato dalla commissione e da coloro che gli hanno consegnato le schede, quando da un giornalista che lo ha atteso fuori dal seggio. Il leader della Lega, consapevole del protocollo Covid, al punto da indossare correttamente la mascherina durante l’intera procedura di voto, non ha alimentato le polemiche quando gli è stata fatta notare la cosa. Come del resto si potrà notare anche attraverso le immagini a fine articolo.

Come se non bastassero i risultati al momento negativi per lui e per la Lega, almeno per quanto riguarda le prime proiezioni in regioni come Toscana e Puglia, dove si pensava che l’esito potesse essere maggiormente in bilico, va dunque registrato anche il caso singolare relativo alla mancata sanificazione delle mani prima del voto.

Insomma, i meme che stanno circolando sul web in questi minuti sono autentici, con Salvini che ha dimenticato di sanificare le mani poco prima di esprimere la propria preferenza in occasione del referendum sul taglio dei parlamentari. A seguire, trovate il video che attesta sia come siano andate le cose al momento del voto del segretario leghista, sia la sua reazione quando il giornalista gli ha fatto notare l’errore.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News