Ritorna il bonus Io Resto a Casa da 120 euro al giorno: aggiornamento per la catena WhatsApp

di Redazione Bufale |

bonus io resto a casa
Ritorna il bonus Io Resto a Casa da 120 euro al giorno: aggiornamento per la catena WhatsApp Bufale.net

Arrivato proprio ora anche a noi un messaggio WhatsApp, con la solita catena che sempre più spesso “apprezziamo in questi casi”, a proposito del presunto bonus Io Resto a Casa. Stavolta non useremo giri di parole per spiegarvi che il testo in questione alimenta una bufala colossale. Sì, abbiamo detto “colossale”, perché pensare per un solo istante che lo Stato (o qualsiasi governo al mondo) possa renderci un compenso pari a 120 euro al giorno, a patto che il cittadino se ne stia “buono buono” a casa in lockdown, la dice lunga sui tempi che viviamo.

A dicembre il bonus Io Resto a Casa da 120 euro al giorno: aggiornamento messaggio WhatsApp

L’aggiornamento della catena, dunque, va solo attualizzato ad oggi 8 dicembre rispetto a quanto riportato a novembre. Non esiste alcun bonus Io Resto a Casa tra quelli previsti dall’attuale governo come forma di incentivo per gli italiani. Le agevolazioni, alcune anche a fondo perduto, restano quelle focalizzate sulle attività costrette alla chiusura temporanea dopo la seconda ondata di contagi Covid. Detto questo, è fuori dal mondo la misura da 120 euro al giorno per il singolo cittadino.

Fa strano pensare che qualcuno, in Italia, ricevendo un messaggio del genere, con relativo aggiornamento della catena WhatsApp, possa pensare che si tratti di una notizia vera. Tuttavia, il nostro lavoro consiste anche nello smentire voci di questo tipo, in quanto nessuna amministrazione governativa può permettersi un’iniziativa come il finto bonus Io Resto a Casa da 120 euro al giorno. Destinato a tutti quelli che rispetteranno le attuali normative, restando a casa.

Ignorate, dunque, qualsiasi tipo di messaggio WhatsApp che vi parli di bonus io resto a casa, con un importo pari a 120 euro al giorno per gli italiani. E già che vi trovate, fate sapere a chi ve lo manda che si tratti di una balla spaziale, tanto per usare una citazione a noi nota.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News