Rischio sospensione per Barbara D’Urso per una frase sugli uomini gelosi: tutto un malinteso

di Redazione Bufale |

Barbara D'Urso
Rischio sospensione per Barbara D’Urso per una frase sugli uomini gelosi: tutto un malinteso Bufale.net

Occorrono assolutamente dei chiarimenti in queste ore, a proposito di una frase che viene attribuita a Barbara D’Urso, in riferimento ad un pensiero che sarebbe stato espresso dalla nota conduttrice durante Pomeriggio 5. Si parla, nello specifico, degli uomini violenti che fanno del male alle proprie compagne, fidanzate o mogli, collocandoci in un’altra dimensione rispetto ai discorsi più leggeri degli ultimi giorni. Come potrete notare attraverso il nostro approfondimento odierno, però, si tratta solo di un grosso malinteso.

Precisazioni sulla possibile sospensione per Barbara D’Urso dopo la frase sugli uomini violenti

Come sono andate effettivamente le cose? Partiamo dalla frase incriminata, considerando il fatto che si parla di potenziale sospensione per Barbara D’Urso per una questione specifica. Durante la puntata di Pomeriggio 5, infatti, la nota conduttrice napoletana avrebbe detto che gli uomini fanno brutte cose per eccesso di amore e di gelosia. Uscita che ha poi dato vita a meme che hanno creato una certa disinformazione sulla vicenda, almeno stando alle informazioni disponibili.

Dalla foto che trovate ad inizio articolo, potrete intuire che il video ha preso nuovamente piede oggi 21 aprile. Tuttavia, è sufficiente risalire al chiarimento della diretta interessata, pubblicato dal sito Today, per scoprire che in realtà il tutto si sarebbe verificato a gennaio 2017. Dunque, una questione che prima di ogni altra cosa va collocata in modo corretto nel tempo, se pensiamo che sono trascorsi più di quattro anni da quella puntata.

Come se non bastasse, in risposta alle ipotesi di sospensione per Barbara D’Urso, quest’ultima ha voluto chiarire a tutti che quella frase sia stata estratta da un discorso molto più ampio e complesso, ribadendo la sua ferma volontà di voler condannare qualsiasi episodio di violenza sulle donne. Dunque, vicenda chiarita, dopo il rilancio del video che sembrava attualizzare il tutto, nonostante non siano pervenute uscite del genere negli ultimi tempi.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News