Problemi con Teamviewer – Problemi di server ai tempi di Coronavirus e Smart Working

di Shadow Ranger |

Problemi con Teamviewer – Problemi di server ai tempi di Coronavirus e Smart Working Bufale.net

Teamviewer è uno degli strumenti più amati per lo Smart Working e il controllo a distanza di computer remoti. Problemi con Teamviewer oggi significa avere difficoltà per chi deve lavorare da casa, o per i servizi di assistenza che hanno bisogno di usare un computer a distanza senza recarsi sul posto sfidando la pandemia.

E dalle dieci e mezzo circa di oggi 24 Marzo i problemi con Teamviewer sembrano essere aumentati

Problemi con Teamviewer
Problemi con Teamviewer

Del resto, basta andare sul sito ufficiale per scoprire che risultano problemi legati all’impossibilità di aprire nuove connessioni (ma che consentono ancora a chi ha aperto le sessioni di desktop remoto prima del crollo di portare a termine le operazioni ricevute).

Il motivo del blocco è sconosciuto, ma come per il blocco del 20 marzo, i sospetti sul carico della Rete incrementato dalla necessità di lavoro in remoto dovuta al Lockdown in molte regioni d’Europa e stati Americani è in primo sospettato.

Del resto, anche Mark Zuckerberg esprime dubbi sulla tenuta generale di servizi presi d’assalto dai forzati del Lockdown come WhatsApp, e recentemente Facebook, Amazon, Google e Netflix hanno accettato di ridurre ove necessario la qualità video dei loro servizi streaming per lasciare il più possibile ampiezza di banda ad applicazioni critiche.

Dovremo quindi aspettarci, inevitabilmente, qualche problema fino alla fine del lockdown.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News