PRECISAZIONI Ritirato dal commercio il farmaco Bisolvon per la tosse – Bufale.net

di David Tyto Puente |

bisolvon-lotto-ritirato-commercio
Sta circolando la notizia del presunto ritiro dal commercio del farmaco Bisolvon per la tosse:

 Oggi l’ennesimo allarme sulla sicurezza dei farmaci è dilagato in tutta Italia. L’Agenzia Italiana del Farmaco ha vietato l’utilizzo del medicinale BISOLVON 2 mg con decorrenza immediata.

Bisogna però fare una precisazione: ad essere stati ritirati dal commercio sono solo alcuni lotti e non è stato vietato l’utilizzo del medicinale. Leggiamo la comunicazione della Federazione Ordini Farmacisti Italiani:
aifa-ritiro-bisolvon
 
Facciamo attenzione, qui non si fa riferimento al farmaco in generale, ma solo a “lotti vari”, per di più riguarda le confezioni di Bisolvon 2mg/ml soluzione orale flacone da 40 ml.
C’è un enorme differenza tra “il farmaco” e “alcuni lotti del farmaco”, nello specifico i seguenti lotti:

lotti n. 933065A scad. 30/11/2014, n. 933067A scad. 30/11/2014, n. 13125/LA scad. 29/02/2016, n. 131255A scad. 29/02/2016, n.131256A scad. 29/02/2016, n. 2311188 scad. 28/02/2017, n. 231119A scad. 28/02/2017, n.231120B scad. 28/02/2017, ditta BB Farma Srl, sita in Samarate (VA), Viale Europa 160.

Per maggiori informazioni, ecco in allegato il provvedimento dell’AIFA in merito al ritiro dei lotti: scarica il pdf.

COSA FARE SE AVETE IL FARMACO IN CASA?

Controllate nella confezione se è presente uno dei numeri di lotto sopra riportati. Nel caso corrispondano tutti i dati, non utilizzatelo. Potete, inoltre, tentare di portare la confezione e il prodotto nella farmacia dove l’avete acquistato (scontrino alla mano) e provare a chiederne il rimborso spiegando che si tratta di uno dei lotti ritirati dall’AIFA (non è detto che il farmacista vi rimborsi, in quel caso rivolgetevi all’associazione dei consumatori di vostra fiducia).

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News