PRECISAZIONI Le palline da tennis sono tossiche per i cani

di Bufale.net Team |

PRECISAZIONI Le palline da tennis sono tossiche per i cani Bufale.net

I cani possono soffrire di ustioni chimiche dopo aver masticato delle palline da tennis.

L’avvertimento che è arrivato da un gruppo di salvataggio di cani randagi a Houston ai suoi seguaci su Facebook è stato amplificato in modo esponenziale attraverso i social media dopo che lo stesso gruppo ha postato delle immagini di quelle che hanno detto siano delle lesioni che hanno colpito quattro cani, provocate semplicemente dall’esposizione a un marchio particolare di palline da tennis.

Il fondatore del rifugio, Alfred Restivo, non ha risposto alla richiesta di commentare il fatto, ma ha riferito alla rivista People degli incidenti descritti nel post datato febbraio 2018, quando Sydney, una femmina di border collie di sei anni, una serie di dolorose lesioni sulla lingua.

Altri tre cani, ha detto Restivo, sono stati poi trovati con problemi simili. Tuttavia, Restivo non ha detto quanto tempo era passato tra questi tre casi e la data del post pubblicato su Facebook.

“Tutto deriva semplicemente dalle palline da tennis in questione: solamente il fatto di essere nella bocca dei cani, leccate ogni tanto, senza nemmeno bisogno di masticarle, comporta lo sviluppo di questi problemi. Il suo resoconto è stato confermato da un veterinario, Tim Gaffrey, che ha diagnosticato Sydney con lesioni della bocca, con un notevole gonfiore. Questa combinazione di sintomi porta a pensare che il cane sia entrato in contatto orale con una sostanza irritante. Semplicemente un altro modo per dire che si tratta di ustioni chimiche”.

Head Penn Racquet Sports, il produttore di palline da tennis di marca Penn, ha detto in una dichiarazione che non erano a conoscenza del fatto che le stesse palline potessero provocare i sintomi segnalati.

Il presidente dell’American Veterinary Medical Association, John de Jong, ha detto di non aver mai sentito parlare di cani che soffrono di questo tipo di problematiche legate alla masticazione delle palline da tennis. Analogamente, il veterinario Marty Becker, membro del consiglio dell’Associazione Americana per l’Umanità, che le palline da tennis sono meravigliose da lanciare e far correre il proprio cane, ma non sono giocattoli da masticare. Anche se fino ad ora ammette di non aver mai visto dei casi di ustioni chimiche alla bocca o alla lingua di un cane a causa dell’esposizione ad una pallina da tennis.

In ogni caso, le palline da tennis rappresentano comunque un pericolo. Alcuni casi sono in grado di strappare la pallina a pezzi e poi li inghiottiscono, provocando un blocco intestinale potenzialmente mortale. Non bisogna comunque evitare di giocarci: è sufficiente mettere via le palline dopo ogni partita.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News