Perché dubitare che Kim Jong-un abbia fatto giustiziare Kim Hyok-chol per colpa degli Stati Uniti

di Redazione |

Kim Jong-un

Oggi 31 maggio si parla moltissimo in Rete di una notizia che vede protagonista Kim Jong-un, da sempre visto come lo spietato dittatore della Corea del Nord. In particolare, quest’ultimo avrebbe fatto giustiziare uno dei suoi principali collaboratori, vale a dire Kim Hyok-chol. I fatti risalirebbero al mese di marzo e la causa scatenante pare siano i falliti negoziati con gli Stati Uniti, in seguito alla nota crisi diplomatica tra i Paesi in questione. Ci sono diversi elementi che mettono in discussione una notizia data praticamente come “certa” da diverse testate autorevoli qui in Italia.

Ad andare controcorrente è stato dapprima L’antidiplomatico. Per non parlare di Il Post, che ci fornisce una serie di elementi davvero interessanti che vogliamo arricchire con alcune nostre indicazioni. Partiamo però dalla fonte, che evidenzia come in Rete ci siano titoloni sull’argomento che non lasciano spazio a dubbi sulle presunte malefatte di Kim Jong-un, per le quali a pagarne le spese sarebbero stati proprio Kim Hyok-chol ed almeno altri tre collaboratori del dittatore. Eppure, leggendo i vari articoli, ci imbattiamo in fiume di condizionali ai quali evidentemente non si dà il giusto risalto.

Sempre Il post aggiunge che l’unica testata a parlarne sia stata Chosun Ilbo, che a sua volta cita una fonte che ha deciso di restare anonima. Davvero troppo poco per maturare certezze assolute su fatti molto gravi, senza dimenticare che la testata in questione è della Corea del Sud. Non occorre certo il miglior debunker al mondo per fare “due più due”, ricordandoci che Corea del Nord e Corea del Sud non si amino alla follia. Aggiungiamoci pure che, qualora fosse vera, difficilmente il dittatore avrebbe mantenuto riservata la notizia, conoscendo il suo stile.

Ed inevitabilmente anche notizie del genere potrebbero essere condizionate. Anche noi utilizziamo il condizionale, ma non parliamo di “analisi in corso” perché difficilmente in futuro conosceremo la verità assoluta tra possibili collaboratori giustiziati ed altri spediti in prigione. Già in passato abbiamo esaminato l’eterno dilemma tra bufale e verità riguardanti Kim Jong-un, come alcuni tra i nostri lettori probabilmente avranno modo di ricordare tramite il nostro articolo di allora. Restano dunque forti dubbi sul fatto che Kim Jong-un abbia fatto realmente giustiziare Kim Hyok-chol.

Latest News