Secca e con ulteriori elementi l’ultima replica di Pecchini sul caso Aurora Leone da Red Ronnie

di Redazione Bufale |

Aurora Leone
Secca e con ulteriori elementi l’ultima replica di Pecchini sul caso Aurora Leone da Red Ronnie Bufale.net

C’è una questione legale avviata tra Aurora Leone e Gianluca Pecchini, ex Direttore Generale della Nazionale Cantanti. La vicenda è ormai nota a tutti, con il caso nato alcune settimane fa la sera antecedente alla partita del Cuore, visto che l’attrice di The Jackal, insieme al collega Ciro Priello, hanno pubblicato una diretta sui social affermando di essere stati cacciati dall’albergo della Nazionale Cantanti per la presenza di una donna. Le dimissioni di Pecchini e la rinuncia all’evento di alcuni artisti, hanno fatto il resto.

Nuove dichiarazioni di Gianluca Pecchini sul caso Aurora Leone

Dopo giorni di silenzio, Pecchini si è difeso, al punto da procedere con la querela nei confronti di Aurora Leone e di Ciro Priello. A suo dire, infatti, le accuse che gli sono piovute addosso sarebbero del tutto false. Oggi, un capitolo da aggiungere per quanto riguarda la versione fornita da Pecchini, dopo le prime dichiarazioni che erano arrivate nei giorni scorsi dal suo avvocato, come vi abbiamo riportato tramite un primo articolo a tema.

Un altro dettaglio importante che è venuto a galla durante l’intervista di Gianluca Pecchini a Red Ronnie riguarda la partecipazione di Aurora Leone alla partita. La versione che emerge in questo caso è che la ragazza non avrebbe giocato il giorno dopo, contrariamente a quanto affermato dalla diretta interessata a margine dell’evento. L’articolo in merito pubblicato da Sport Mediaset prima che scoppiasse il caso (l’emittente ha seguito la diretta televisiva dell’evento) sembrerebbe confermare il fatto che la ragazza non dovesse giocare.

Stando alla lista fornita dal sito della testata, infatti, si può osservare la presenza del solo Ciro Priello per quanto concerne The Jackal. In attesa che la disputa legale tra i due faccia emergere la verità, occorre prendere in esame anche le nuove dichiarazioni di Gianluca Pecchini, secondo cui lui si sarebbe limitato soltanto a far allontanare lo stesso Ciro Priello ed Aurora Leone dal tavolo della Nazionale Cantanti.

Un altro dettaglio da aggiungere, comunque, riguarda il post a freddo di Enrico Ruggeri, che aveva parlato di attacco di cuore per la figlia di Pecchini a causa dello stress generato dal caso Aurora Leone. Il diretto interessato, durante l’intervista, pare sminuire il tutto parlando di “stress”, come si nota su OptiMagazine.

A prescindere da questo, è giusto riportare anche la versione di Gianluca Pecchini, in attesa che la querela nei confronti di Aurora Leone e Ciro Priello faccia venire a galla la verità su questo caso. Con tanto di chiarimenti sulla questione delle sue dimissioni.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News