Pakistan, travolto da un treno mentre girava un video selfie per Tik Tok: si esclude la challenge

di Bufale.net Team |

Pakistan, travolto da un treno mentre girava un video selfie per Tik Tok: si esclude la challenge Bufale.net

Un ragazzo è stato travolto da un treno in Pakistan mentre registrava un video selfie per Tik Tok. Questo è quanto riportano le testate nazionali e indipendenti. Si tratta di un ragazzo di 17 anni, Hamza Naveed, che insieme a un amico si era recato presso la ferrovia di Rawalpindi e mentre girava il video è stato travolto da un treno. Le testate collegano questa vicenda alla tragedia della bambina di 10 anni morta soffocata a Palermo per una challenge, sempre su Tik Tok.

Un video da postare su Tik Tok

Al Arabyia riporta che la tragedia ha avuto luogo venerdì 22 gennaio nel quartiere Shah Khalid di Rawalpindi, vicino Islamabad. Il racconto è stato fornito da Raja Rafaqat Zaman, portavoce dell’unità di soccorso locale, all’AFP“Il treno in corsa lo ha travolto mentre posava per un video camminando sui binari”, ha riferito Zaman. Gli amici di Hamza hanno raccontato ai soccorritori che il ragazzo stava girando il video per postarlo in seguito su Tik Tok.

Il treno lo ha colpito principalmente alla testa e la ferita ha cagionato la morte di Hamza, che è spirato durante il trasporto in ospedale.

Una piaga diffusa in Pakistan

NST riporta che tale pratica è molto diffusa in Pakistan (alcuni esempi su Fanpage e Il Fatto Quotidiano) e Samaa.TV precisa che il governo del Pakistan ha bloccato il social network in tutto il Paese per “contenuti osceni e immorali” per poi ripristinarne l’uso dopo pochi giorni.

Il macchinista ha tentato di farlo allontanare

La polizia, scrive NDTV, ha confermato la tragedia anche nei dettagli, e a proposito di dettagli troviamo un racconto più completo su Arynews. Hamza si è recato sul posto con il suo treppiede. Quando ha notato l’arrivo del treno si è messo a camminare sui binari e ha fatto partire la registrazione. Il macchinista ha suonato ripetutamente la tromba di bordo ma Hamza non si è fermato. Il trauma cranico dovuto all’impatto gli è stato fatale.

Gli amici hanno riferito che Hamza gestiva un account su Tik Tok da almeno un anno e che spesso postava video e foto sul social. Nessun organo di stampa ha parlato di challenge, circostanza che molti lettori hanno considerato.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News