NOTIZIA VERA USA, a 26 anni muore perché non può permettersi l’insulina

di Bufale.net Team |

Un’uomo di Minneapolis, di 26 anni, è morto per la mancanza di insulina. Il ragazzo, di nome Alec Smith, soffriva di diabete di tipo 1 e aveva iniziato a razionare la sua insulina perché non poteva pagare la prescrizione. Purtroppo non era coperto dall’assicurazione sanitaria di sua madre e non poteva permettersi l’insulina.

insulina

Una situazione che in America, a differenza dell’Europa, è abbastanza comune, in quanto la sanità è completamente privata, e non cura chi non ha possibilità finanziarie.

I fatti

Un’analisi della Associated Press pubblicata a fine settembre 2018 ha messo in guardia sull’aumento dei prezzi dei farmaci con obbligo di prescrizione medica negli Stati Uniti. Un aumento vertiginoso nonostante il voto del presidente Trump per la loro riduzione. Durante i primi sette mesi dell’anno, secondo il rapporto, i prezzi dei medicinali soggetti a prescrizione hanno subito 96 aumenti.

Il costo umano dell’aumento dei prezzi dei medicinali è stato drammaticamente illustrato in un meme condiviso sulla pagina Facebook di Occupy Democrats del 18 settembre:

alex-smith-insulin

Questo è Alex Smith. È morto quest’anno a 26 anni perché non poteva permettersi l’insulina in America. Ha guadagnato 35.000 dollari l’anno come direttore di un ristorante e non poteva permettersi l’assicurazione sanitaria di $ 450 al mese con una franchigia di $ 7.600 out-of-pocket. L’insulina di cui aveva bisogno per il diabete costava $ 1300 al mese. Quando ha compiuto 26 anni ha perso l’assicurazione di sua madre, e ha iniziato a razionare la sua insulina salvavita. È morto un mese dopo.

Il testo è per lo più accurato, sebbene abbia sbagliato il nome di Smith (Alec, non Alex), e l’anno di morte (2017 e non 2018).

Secondo notizie locali, il corpo senza vita di Alec Raeshawn Smith è stato ritrovato nel suo appartamento il 27 giugno 2017, 27 giorni dopo che la copertura dell’assicurazione sulla salute della madre era scaduta a causa della sua età. La causa della morte è stata la chetoacidosi diabetica, una complicanza pericolosa per la vita del diabete che si verifica quando il corpo produce acidi del sangue in eccesso (chiamati chetoni) perché manca abbastanza insulina.

La situazione negli Stati Uniti

Gli endocrinologi degli Stati Uniti riportano che almeno un paziente su cinque non può permettersi l’insulina.

L’American Diabetes Association ha pubblicato un rapporto nel marzo 2018, stimando che i costi totali per il diabete diagnosticato negli Stati Uniti sono aumentati del 26% nei cinque anni precedenti.

Le persone con diabete che non hanno un’assicurazione sanitaria ricevono il 60% in meno di visite mediche e il 52% in meno di farmaci. Nel novembre 2017 Snopes ha confermato il caso simile di Shane Patrick Boyle, un diabetico di tipo 1 non assicurato che è morto di chetoacidosi poco dopo aver iniziato una campagna GoFundMe per cercare di raccogliere abbastanza soldi per una fornitura di un mese di insulina.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News