NOTIZIA VERA La minaccia di Rocco Casalino a Tria e al Ministero del Tesoro: audio originale

di Redazione Bufale |

Rocco Casalino
NOTIZIA VERA La minaccia di Rocco Casalino a Tria e al Ministero del Tesoro: audio originale Bufale.net

Ci sono conferme inequivocabili in merito alla minaccia da parte di Rocco Casalino, Responsabile Comunicazione del Movimento 5 Stelle, nei confronti del Ministero del Tesoro e indirettamente anche per il Ministro Tria, anche se quest’ultimo viene ritenuto non colpevole dal diretto interessato nello sblocco dei fondi per il reddito di cittadinanza. Proprio questo, infatti, è l’argomento che ha scatenato lo stesso Casalino, dal momento che il messaggio audio originale sta facendo discutere moltissimo in Rete in questi minuti. E a poche ore di distanza da un’altra bufera che lo ha coinvolto.

In particolare, lo stesso Rocco Casalino parla di un 2019 all’insegna della caccia alle streghe e, citandolo testualmente, di “una cosa ai coltelli“. Nello specifico, Casalino sta parlando con un interlocutore non identificato, probabilmente un giornalista al quale chiede di pubblicare queste parole senza però attribuirle alla sua persona, individuando alcuni responsabili specifici nel rallentamento del progetto riguardante il reddito di cittadinanza.

Il messaggio audio originale lo trovate a fine articolo, mentre la notizia è stata pubblicata da Repubblica. Inutile dire che sono state prontissime le reazioni del mondo politico secondo la stessa fonte. Il Movimento 5 Stelle ha deciso di non prendere le distanze da queste parole, ma, al contrario, ha evidenziato come all’interno del Ministero del Tesoro ci siano delle forze che remino contro, individuate negli uomini di Berlusconi e del PD. A detta di Anzaldi, invece, Rocco Casalino avrebbe violato il codice di comportamento dei dipendenti pubblici, al punto da dover essere licenziato.

Rocco Casalino
Rocco Casalino

In attesa di capire quali saranno gli effetti del messaggio audio originale di Rocco Casalino, che come accennato troverete a fine articolo, non resta che ribadire l’autenticità del vocale. Del resto, la stessa presa di posizione del Movimento 5 Stelle lo evidenzia. Infine, resta da decifrare come potrebbe concretizzarsi la grande vendetta di Rocco Casalino, qualora si dovesse far fatica a trovare i soldi per il reddito di cittadinanza.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News