No, a Trieste non è mai stato presentato il film The Omicron Variant

di Shadow Ranger |

No, a Trieste non è mai stato presentato il film The Omicron Variant Bufale.net

Il film The Omicron Variant semplicemente non esiste.

Ficcatevelo in testa, questo potrebbe essere il fact checking più breve di ogni tempo. La cui soluzione ve la diamo in anticipo: una brillante amante del cinema ha trollato un po’ tutti, e, come sempre accade, ci sono cascati molti novax, nopass e notutto.

Riassumiamo per i pigri: scopriremo che non esiste alcun film  The Omicron Variant, che il presunto manifesto è di un film chiamato “Phase IV” e che “Omicron”, il film che ci va più vicino per titolo narra le vicende di un alieno di nome Omicron infiltrato tra gli umani come avanguardia di un’invasione.

Naturalmente, in questo caso specifico, la cover che ci interessa è del film “Fase IV: Distruzione Terra”, in lingua originale “Phase IV”.

Celebre lungometraggio di Saul Bass: celebre nel senso più variegato del termine. Saul Bass, brillante designer pubblicitario, riuscì nella rara opera di abortire la sua carriera di regista con un pluristroncato film di sci-fi rivalutato solo in seguito, vincendo il “Grand Prix” di Trieste nel 1975.

La trama, lungi dal parlare di virus e varianti, parlava di formiche assassine e cerchi nel grano, con salti logici tali da spingere i commentatori a chiedere un “Fase V” che spiegasse cosa esattamente sarebbe dovuto succedere durante la “Fase IV”.

Questo, ed altri film, sono stati prescelti per la loro relativa oscurità per appiccicarci sopra “The Omicron Variant” e vedere che accadeva.

No, al festival del Cinema di Trieste non è mai stato presentato il film The Omicron Variant

Cosa poteva accadere? C’è gente che ci è caduta con tutte le scarpe, ammanendo al prossimo lezioni di storia, cinema e complottismo, peraltro evitabili con cinque minuti di ricerca su Google.

No, al festival del Cinema di Trieste non è mai stato presentato il film The Omicron Variant

Oppure ulteriori commentatori che hanno fatto un miscuglio di film mescolando “Phase IV” con “Omicron”.

Film del tutto diverso che non solo non parla di Virus, ma si tratta di un film satirico dove l’alieno Omicron del Pianeta Ultra cerca di raccogliere informazioni per l’invasione della Terra da parte dei suoi simili, ma rimane bloccato tra mobilitazioni sindacali e altri eventi terreni.

La vera locandina di “Omicron”

Che, ovviamente, ritrae “Angelo Trabucco”, ovvero l’essere umano di cui l’alieno Omicron assume corpo e fattezze nella sua missione di infiltrazione.

Non solo quindi il film “La Variante Omicron” non è mai esistito, ma il titolo che ci va più vicino, “Omicron” di Gregoretti parla di un alieno di nome Omicron e non di un virus.

 

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

ATTENZIONE - L'articolo verrà successivamente completato con un FACT-CHECKING COMPLETO, ma per ora presenta un TAG PROVVISORIO con le informazioni fino ad ora raccolte per bloccare la viralità di eventuali bufale. La metodologia è spiegata nella seguente sezione: https://www.bufale.net/fact-checking-prearticoli

Latest News