Le vacanze romane del meme più famoso della Rete: András Arató in Italia

di Shadow Ranger |

Le vacanze romane del meme più famoso della Rete: András Arató in Italia Bufale.net

Le vacanze romane del meme più famoso della Rete non si vedono tanto spesso. András Arató, l’uomo conosciuto come l’Harold dei meme, ospite fisso anche dei nostri social ha deciso di visitare l’Urbe. E gli è piaciuta.

András Arató deve la sua fama ad una serie iconica di scatti diventati, suo malgrado, l’epitome del boomer, il confuso signore di mezza età angosciato dalla sua stessa presenza social.

Le vacanze romane del meme più famoso della Rete: András Arató in Italia

Come riporta RomaToday, Arató si è dedicato alle sue vacanze.


Le vacanze romane del meme più famoso della Rete hanno Arató in posti da sogno come piazza Navona, il Vaticano, Fontana di Trevi e gli studi di Cinecittà, dove ironicamente ha annunciato di essere pronto a diventare una star.

E ne avrebbe ben donde: la sua avventura è nata per caso, quando dopo una serie di selfies è stato contattato da un fotografo per delle foto “stock”, quelle vendute a pochi dollari a siti internet come immagini di repertorio.

E proprio la contraddizione tra quel sorriso sereno e lo sguardo angosciato, la quiete domestica di una tazza di caffè e gli abissi oscuri dei social l’hanno reso la metafora perfetta dei nostri tempi.

Tempi dove signori di mezza età dal sorriso buono e l’aria pacata possono dare il loro peggio sui social come se ci fosse disconnessione completa tra la loro esistenza fisica e quella virtuale.

 

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News