La storia di Papa Francesco e la preghiera per la Siria questa sera alle 22

di Redazione Bufale |

Si parla molto in queste ore di Papa Francesco e della sua presunta richiesta di preghiera per la Siria alle 22 di questa sera, affinché le popolazioni coinvolte nel conflitto con la Turchia di Erdogan (a tal proposito, altra bufala in circolazione) possano trovare un po’ di pace. In realtà, senza girarci troppo intorno, possiamo dire che al momento non ci sono riscontri ufficiali dal Vaticano, in merito ad una volontà esplicita da parte del Pontefice. Questo, al netto delle parole espresse da quest’ultimo domenica 13 ottobre.

Papa Francesco
Papa Francesco

Papa Francesco e la preghiera per la Siria questa sera alle 22: i dettagli della catena

Nello specifico, la catena riguardante Papa Francesco e la preghiera per la Siria questa sera alle 22 ci riporta una richiesta molto chiara da parte del Pontefice, ma al momento non abbiamo riscontri ufficiali sotto questo punto di vista. Ecco il testo della catena:

Preghiere per la pace in Siria ! Uniamoci tutti per qualche minuto alle ore 22 !

Alle 22 di stasera, *come chiesto da Papa Francesco*, siamo convocati in tutto il mondo oltre il luogo geografico in cui ci troviamo, al di là del credo o la religione, ad un momento di raccoglimento, orazione e supplica per la pace in Siria.
È abominevole la sofferenza di migliaia di bambini, donne e uomini che non hanno a chi chiedere aiuto, di fronte agli sguardi di tutto il mondo, ci sentiamo impotenti dal momento che non possiamo fare molto più che pregare.. Allora *tutto il pianeta unito in preghiera per la pace.*
*Una forte richiesta.*
Trasformiamo la nostra compassione in forte preghiera di implorazione..

Se puoi inoltrare per favore, si sta chiedendo una coperta di orazioni.

*per favore, passaparola“.

Seguiranno aggiornamenti nel caso in cui dovessimo avere ulteriori informazioni a proposito della volontà da parte di Papa Francesco, in merito alla preghiera per la Siria questa sera alle 22 oggi 18 ottobre qui in Italia.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News