La foto degli studenti seduti per terra: lo stato delle cose

di Bufale.net Team |

La foto degli studenti seduti per terra: lo stato delle cose Bufale.net

Pubblicare una analisi della foto degli studenti seduti per terra è stata una delle cose più impegnative che abbiamo fatto.

Ed una delle cose nelle quali abbiamo visto letteralmente chiunque e suo cugino cimentarsi nel tentativo di svelare una verità che ad oggi non è del tutto chiara.

Riassunto delle puntate precedenti

Come visto nel precedente articolo dal titolo Salvini lancia la foto con studenti a terra: tra attacco ad Azzolina, riflessi e voci su Jabuticaba, parte tutto da un post di Salvini nel quale una foto di studenti seduti in terra diventa un motivo di attrito col ministro Azzolina.

Foto che diventa oggetto di una tempesta: un portale online entra nell’agone accusando platealmente Salvini di falsificazione delle fonti e dichiarando di aver prove che la “foto degli studenti seduti per terra” viene dal Brasile. Jabuticaba, per essere precisi.

Sorpresa sorpresa, non eravamo persuasi dall’inizio che si trattasse di una foto Jabuticaba e Open infatti arriva con una lunga disamina che dimostra come le strutture di Jabuticaba non somigliano a quelle della foto.

Neppure per ipotesi.

Infatti il portale Facebook di Jabuticaba mostra una brochure e una foto dalle quali si evince una architettura radicalmente diversa.

Ed anche le affermazioni di lana caprina sulle prese apparse nella foto sono degne della più scafata puntata della defunta trasmissione Mediaset Mistero, dove bastava aggiungere colorati cerchi rossi per far apparire in foto normalissime Gnomi Armati di Ascia, fantasmi guardoni, cortigiane fantasma arrapatissime che insidiano le virtù dei conduttori maschi e ombre dalle pessime intenzioni

La foto degli studenti seduti per terra: e lo Gnomo Armato di Ascia?
La foto degli studenti seduti per terra: e lo Gnomo Armato di Ascia?

Basta osservare meglio la foto per capire che le prese sono normalissime prese Shuko col terzo foro libero per compatibilità e non le fantomatiche “prese brasiliane” inserite a random dal bufalaro

Prese Shuko Di Bran - Opera propria, Pubblico dominio, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=14779
Prese Shuko
Di Bran – Opera propria, Pubblico dominio, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=14779

Resta misterioso il fatto che nei riflessi della finestra si vedano dei banchi, ed escludendo la pista Brasiliana, c’è una nuova pista da seguire.

Il mistero delle foto dalla Romania

Ci sono state infatti segnalate due foto pubblicate in Romania

Sono entrambe state pubblicate il giorno 18 Settembre 2020. La prima alle ore 21:24, e cita come fonte la seconda, pubblicata alle ore 21:59.

Siamo già di fronte ad un leggero paradosso: l’autrice della condivisione delle 21:24 dichiara di aver tratto la stessa da un profilo che però ha agito alle ore 21:59, ma a questo punto tutto è possibile.

Quello che possiamo ora fare è tornare alla condivisione di Salvini, che risulta invece pubblicata alle ore 17:15 del 19 Settembre.

Il giorno dopo, nel pomeriggio.

L’autrice della condivisione delle ore 21:24 al riguardo però dice

The picture is taken from a friend from Poland… I saw that Italy shares it too… I don’t know who took the picture…..

La foto è tratta da un amico Polacco… ho visto che gira anche in Italia… non so chi ha scattato la foto…

È possibile che esista una Ur-Fonte, una fonte primaria della foto degli studenti seduti per terra cui hanno attinto i due profili polacchi e la condivisione di Salvini, e sarebbe interessante scoprire da dove provenga.

Sicuramente una presa Shuko di quella fattura è compatibile con un setting europeo, dato che le Shuko sono presenti in tutta Europa.

Questo esclude eventuali  scenari legati al sistema brasiliano o svizzero. Ma richiede ulteriori indagini.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News