Il Texas pensa alla pena capitale per le donne che abortiscono

di Bufale.net Team |

Una proposta legislativa nello Stato del Texas ha attirato l’attenzione nazionale, con meme ampiamente condivisi dalla pagina Facebook “Altro 98%”, che affermavano come “il Texas sta considerando la pena di morte per le donne che abortiscono”.

È vero che nei primi mesi del 2019, i membri della Camera dei rappresentanti del Texas hanno preso in considerazione e discusso un disegno di legge che avrebbe ridefinito come “bambino vivente” il semplice ovulo fecondato che avrebbe avuto come effetto il vietare completamente l’aborto.

 

In Texas è punibile con la morte uccidere un bambino di età inferiore ai 10 anni, e dal momento che la legislazione proposta avrebbe considerato l’aborto come l’omicidio di un bambino vivente, è quindi vero che i legislatori del Texas hanno effettivamente dibattuto e preso in considerazione un disegno di legge che avrebbe avuto l’effetto di rendere gli aborti punibili con la morte.

Gli sviluppi

Tuttavia, il passaggio del disegno di legge è caduto bruscamente il 10 aprile 2019, poco dopo che “Altro 98%” ha pubblicato il meme, quando un presidente della commissione repubblicana ha annunciato che non avrebbe permesso alla legge di avanzare.

 

Tony Tinderholt, membro della Casa repubblicana, ha presentato la legge 896 il 17 gennaio con i suoi colleghi Mike Lang e Valoree Swanson come co-autori. Il 25 febbraio, il disegno di legge è stato portato al comitato della Camera giudiziaria.

Il 10 aprile il presidente della commissione, il membro repubblicano Jeff Leach, ha annunciato che la legge non passerà al comitato. Questo metterà la parola fine al disegno di legge.

Latest News