Nozze già fissate, ma il deputato leghista Flavio Di Muro interruppe il DL Sisma con proposta di matrimonio

di Redazione Bufale |

Fa discutere ancora di più, oggi 3 dicembre, l’iniziativa di Flavio Di Muro in aula la scorsa settimana. Il deputato leghista, infatti, si rese protagonista di una proposta di matrimonio prima di discutere il DL Sisma. Secondo quanto riportato da Next Quotidiano, però, nessuna sorpresa, in quanto le nozze con la sua compagna erano già state fissate in precedenza.

Articolo originale su Flavio Di Muro del 28 novembre

Flavio Di Muro al centro della cronaca politica oggi 28 novembre. Giornata particolare alla Camera dei deputati dove si stava lavorando al decreto sisma, situazione fondamentale per la situazione terremotati in Italia, ma un deputato leghista ha pensato bene di attirare la scena con una proposta di matrimonio davvero particolare. In questi anni abbiamo assistito a show piuttosto esilaranti all’interno della Camera dei deputati, ma bisogna dire che non si era mai visto un deputato interrompere una situazione così seria ed importante per pensare all’amore della sua vita con una particolare proposta di matrimonio.

Flavio Di Muro
Flavio Di Muro

Per quale motivo è intervenuto Flavio Di Muro

Il deputato leghista in questione è Flavio Di Muro, onorevole della Lega Nord di Salvini, che ha chiesto di intervenire sull’ordine dei lavori, ma le sue intenzioni erano totalmente differenti. L’uomo, come riporta Next Quotidiano, ha preso la parola dicendo innanzitutto di voler rasserenare il clima che c’era all’interno della Camera, facendo immediatamente percepire che il suo discorso sarebbe stato diretto verso qualcosa di totalmente differente da ciò che si stavano accingendo a discutere.

Di Muro ha fatto un’introduzione abbastanza ampia parlando di tutte le cose che i politici devono affrontare quotidianamente, con le varie emergenze e le richieste dei cittadini. Ciò però che Di Muro ci ha tenuto a precisare è che questo impegno lavorativo costante ed assillante, non deve far perdere di vista quello che conta realmente nella vita, ossia i valori e soprattutto l’amore. Poi chiede scusa per l’interruzione che non ha nulla a che vedere con ciò che stavano discutendo e si inginocchia verso la tribuna dell’emiciclo, tirando fuori dalla tasca un anello e chiedendo alla fidanzata Elisa, seduta in quella zona della Camera, di sposarlo.

Immediatamente c’è stato un grande boato con applausi ed auguri da parte dei presenti, ma il presidente della Camera Fico non ha ben compreso questo suo gesto, dimostrandosi piuttosto gelido e stizzito. Non era insomma il luogo adatto e consono per effettuare questo tipo di gesto, invitando tutti a proseguire il lavoro odierno. Di tutt’altro parere è sembrata invece Stefania Pezzopane che ha commentato con la frase: “L’amore unisce” e facendo gli auguri ai futuri sposi. In tutto questo però non c’è stata la risposta da parte di Elisa, ma si presuppone che sia stato un sì.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News