Home / Notizia Vera / NOTIZIA VERA Da oggi scopriamo bufale e immagini inutili Whatsapp senza sblocco smartphone

NOTIZIA VERA Da oggi scopriamo bufale e immagini inutili Whatsapp senza sblocco smartphone

Possono esultare milioni di utenti che sono soliti prestare grande attenzione al nuovo aggiornamento Whatsapp sul fronte delle app di messaggistica, in primis se in possesso di un iPhone, ma a breve anche per quanto riguarda il pubblico Android. La notizia principale di queste ore, infatti, riguarda la distribuzione dell’upgrade di fine luglio per il pubblico della mela morsicata, che come sempre avviene in questi casi rappresenta in sostanza un’anticipazione anche per chi ha optato per il robottino verde in fase di acquisto. Elemento di continuità rispetto alle ultime notizie che abbiamo condiviso sul tema sicurezza di recente sulle nostre pagine.

Secondo le prime informazioni trapelate su OptiMagazine, infatti, gli sviluppatori di Whatsapp stanno assicurando ai propri utenti alcune importanti funzioni che renderanno più piacevole il normale utilizzo dell’app. Un esempio? In primo luogo, avremo modo di visualizzare l’anteprima dei file multimediali già dall’area notifiche e senza sbloccare necessariamente lo smartphone. Questo vuol dire che le bufale (spesso e volentieri inoltrate tramite immagini e link riguardanti brand famosi che avrebbero ideato promozioni per il pubblico fuori dal mondo) e gli altri contenuti come le GIF che riteniamo inutili ci faranno perdere meno tempo rispetto al passato.

Al momento, l’aggiornamento Whatsapp sotto questo punto di vista investe solo GIF e foto, ma stando ad alcuni rumors a stretto giro potremo includere nel discorso anche i video. Un plus che sulla carta pare non rivoluzionare il modo in cui siamo soliti utilizzare l’app, ma che da un punto di vista pratico potrebbe fare effettivamente la differenza per il pubblico italiano legato ad iPhone o Android.

Aggiornamento Whatsapp
Aggiornamento Whatsapp

L’altra novità è invece un’esclusiva degli utenti iPhone, considerando il fatto che ora attraverso SIRI avremo modo di inviare messaggi ai nostri gruppi. Che anche questo sia un antipasto per gli utenti Android in merito a Google Assistant? Staremo a vedere, ma nel frattempo dobbiamo prendere atto dell’estate bollente di Whatsapp dopo l’ultimo aggiornamento che si è affacciato anche sul mercato italiano.

About La Redazione

La Redazione
Bufale.net è il primo servizio fact checking per i liberi cittadini creato dai denbuker Claudio Michelizza e Fabio Milella. Opera su segnalazione e dopo un'opera di debunking comunica i propri esiti tramite articoli mirati con TAG specifici: BUFALA - DISINFORMAZIONE - NOTIZIA VERA - PRECISAZIONI - ANALISI IN CORSO. Il team è composto da debunker professionisti e neutrali. In ogni articolo non vengono usate opinioni personali o credi religiosi - politici - calcistici. Siamo attivi dal 2014 e speriamo che la rete un giorno non abbia bisogno di noi.