Gaffe Toninelli sul SUV: “Rivoluzione auto elettrica”, ma la moglie Maruska ha una Jeep Compass diesel

di Redazione Bufale |

Toninelli sul SUV
Gaffe Toninelli sul SUV: “Rivoluzione auto elettrica”, ma la moglie Maruska ha una Jeep Compass diesel Bufale.net

Sta diventando virale in questi minuti un video che ci mostra “la dura realtà” di Toninelli sul SUV. Il Ministro delle infrastrutture e dei trasporti della Repubblica Italiana, infatti, è stato protagonista di un’intervista particolare in auto, concessa a TG2 Motori, in cui si è parlato molto delle auto elettriche. A suo dire al centro di una vera e propria rivoluzione al punto da cambiare l’impianto della vecchia vettura, risalente al 2007 secondo quanto dichiarato dal diretto interessato. Fin qui tutto bene, ma ad un certo punto si è parlato dell’auto appena acquistata per sua moglie Maruska.

Considerando questi presupposti, totalmente avversi all’idea di un Toninelli sul SUV, nessuno avrebbe potuto immaginare quale risposta potesse fornire l’esponente del Movimento 5 Stelle. Un’altra auto elettrica in famiglia? Per niente, visto che alla moglia Maruska pare essere appena arrivata una Jeep Compass diesel. Sì, avete capito bene. Diesel. Con la premessa sulla vecchia auto con impianto aggiornato quasi a voler addolcire la pillola.

Toninelli sul SUV
Toninelli sul SUV

O forse no, visto che Toninelli sul SUV sembra avere idee molto chiare: “Ah, bellissimo!”. Questo il commento del Ministro prima della tiratina d’orecchie da parte della giornalista di TG2 Motori che lo stava intervistando. Insomma, sua moglie Maruska sarà pure felice della Jeep Compass, ma questa resta un’altra gaffe su Toninelli, dopo quella che abbiamo condiviso sulle nostre pagine nei giorni scorsi a proposito dei costi della TAV. In quel caso, i numeri vennero resi pubblici un po’ superficialmente, senza tener conto di una serie di importanti variabili. Nel frattempo il diretto interessato prova a difendersi, come riporta Giornalettismo:

“La risposta è molto semplice: per ragioni di natura economica. Un‘auto usata costava molto di meno di una nuova. Ancora oggi, infatti, continuo a tagliarmi lo stipendio e a condurre la stessa vita che facevo prima di diventare portavoce in Parlamento.

L’auto in famiglia la usiamo principalmente per lunghi viaggi, e oggi in Italia purtroppo non ci sono abbastanza colonnine di autoricarica per l’elettrico. Due problemi che so che mi accomunano a milioni di famiglie italiane”.

Ci saranno polemiche in merito alla storia di Toninelli sul SUV, dopo l’acquisto della Jeep Compass diesel “bellissima”, oppure il tutto verrà archiviato come semplice gaffe da parte del Ministro? Staremo a vedere, nel frattempo, grazie al Corriere, è giusto rimandarvi al video originale sull’intervista concessa a TG2 Motori, per confermare ai nostri lettori che sia il caso di parlare di “notizia vera”.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News