Ex Militare USA Paziente Zero: “Mi hanno pagato per diffondere il virus in Europa, ora sto morendo” – le bufale e il grottesco al tempo dell’Epidemia

di Shadow Ranger |

Ex Militare USA Paziente Zero: “Mi hanno pagato per diffondere il virus in Europa, ora sto morendo” – le bufale e il grottesco al tempo dell’Epidemia Bufale.net

Il sonno della ragione genera i mostri, titola un famoso quadro di Goya. Ed in tempi di terrori pandemici con mematori pronti a soffiare sul fuoco della paura per futili motivi, ecco che dobbiamo ridefinire il concetto di nadir.

Siamo arrivati al fondo del barile, e arrivati stiamo scavando in fondo. Non possiamo che rivolgere la domanda di Adrian, il noto supereroe televisivo ai criminali, ma agli autori dell’ennesimo meme

Il meme di Ex Militare USA Paziente Zero

In questo momento centinaia di persone con un forte problema di livello socioculturale decisamente sottozero stanno condividendo quest’immagine

Ex Militare USA Paziente Zero
Ex Militare USA Paziente Zero

Sì, questa.

Una foto di Andrew Lincoln sul set the The Walking Dead, nel ruolo del poliziotto diventato survivalista e capo di una carovana di sopravvissuti all’apocalisse zombie Rick Grimes.

Foto che abbiamo visto riciclata come meme stock per ogni ospedalizzato inventato sul posto.

Possiamo capire che una pandemia in corso possa abbassare di molto le facoltà di riflessione dell’utente.

Ma è d’uopo una riflessione: abbiamo davvero bisogno del “diritto a memare che si ride soltanto” quando si arriva al parossismo sociale?

E una volta che vi abbiamo detto di non condividere allarmismi, anche di tal fattura, e voi continuate a farlo, non sarebbe l’ora di passare a misure più stringenti?

Sono dubbi legittimi che tornano ogni volta che cercate di spacciarci il personaggio di una Fiction per il personaggio di un complotto per terrorizzare gli strati deboli della popolazione.

Il tutto ricordandovi che, naturalmente del complotto del Paziente Zero ne avevamo già parlato.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News