PRECISAZIONI Estinto il leopardo nebuloso – bufale.net

di Shadow Ranger |

PRECISAZIONI Estinto il leopardo nebuloso – bufale.net Bufale.net

leopardo formosaCi è stata segnalata la seguente immagine macro, pubblicata in data odierna e relativa all’estinzione di un particolare animale, il Leopardo Nebuloso.
In realtà la notizia è vera, ancorché vada precisata.
Non è recente, e probabilmente il generico rimando agli accessori di moda (pellicce e stivali) porta a tralasciare la storia relativa (e degna di essere ricordata), riportata dal National Geografic nella sua completezza.

La sentenza arriva da una ricerca durata ben 13 anni condotta da un team di studiosi americani e taiwanesi guidati dallo zoologo Chiang Po-jen e da Pei Jai-chyi, professore della National Pingtung University of Science and Technology. Nel corso della ricerca, il team ha trascorso un numero incalcolabile di ore sul campo e utilizzato, senza successo, centinaia di fotocamere a infrarossi.
A portare all’estinzione l’animale, endemico dell’isola di Taiwan, sarebbero stati il bracconaggio (soprattutto durante l’occupazione giapponese dell’isola vi fu un fiorente commercio della sua splendida pelliccia), la distruzione dell’habitat e la scomparsa delle sue prede naturali. Il felino era una delle tre sottospecie di leopardo nebuloso (Neofelis nebulosa), felino diffuso nel Sud-Est asiatico e a sua volta minacciato di estinzione: secondo la International Union for Conservation of Nature (IUCN) in natura ne rimarrebbero meno di 10.000 esemplari, destinati inoltre a diminuire sempre più.
Anche se Chiang Po-jen non esclude ancora la possibilità, per quanto remota, che qualche sparuto esemplare di (Neofelis nebulosa brachyura viva ancora a Taiwan, ”non sarebbero comunque presenti in un numero tale da permettere la sopravvivenza” di questa sottospecie.
L’ultima notizia del leopardo nebuloso di Formosa risale al 1983, quando un esemplare morto sarebbe stato fotografato in una trappola, ma di quella foto – di cui peraltro fu messa in dubbio l’autenticità – non vi è ora più traccia.

L’anno scorso quindi si è completata una campagna di tredici anni di ricercare di esemplari del Leopardo di Formosa, seguita da diciassette anni in cui si erano perse le tracce dell’animale.
Il leopardo è essenzialmente,  vittima della perdita del suo ecosistema, delle sue prede naturali e del bracconaggio degli anni passati.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News