Duro affondo in Germania da Handelsblatt su Salvini e Meloni “neofascista”: Berlusconi sola speranza

di Redazione Bufale |

Handesblatt
Duro affondo in Germania da Handelsblatt su Salvini e Meloni “neofascista”: Berlusconi sola speranza Bufale.net

Salvini oggi si è molto lamentato a causa di un articolo che arriva direttamente dalla Germania sulla crisi di governo in Italia, in riferimento al report di Handelsblatt sul leader della Lega e su Giorgia Meloni di Fratelli d’Italia. Dopo le bufale su alcune vignette, che abbiamo analizzato a suo tempo, quella di gennaio 2021 è una storia vera, anche se espressa in termini leggermente differenti rispetto ai contenuti riportati dal leader del Carroccio sul proprio profilo Twitter.

Cosa dice Handelsblatt su Salvini e Meloni

Non si parla di vero e proprio disastro in Italia, in riferimento ad un eventuale governo con Salvini e Meloni, ma la difesa di Conte da parte di Handelsblatt è veemente. Associando ai due leader della coalizione di centrodestra delle etichette ben precise. Il pezzo originale, dopo aver illustrato la situazione politica italiana, dopo la crisi di governo innescata nella giornata di ieri da Renzi, ha poi cercato di prevedere gli scenari futuri per il nostro Paese.

Mentre Conte viene definito europeista, nel centrodestra, invece, secondo Handelsblatt ci sono nemici dell’Ue come Salvini, che ha già proclamato la cosiddetta “Italexit” sul modello britannico, senza dimenticare che la fonte tedesca evidenzi come l’ex Ministro dell’Interno in passato abbia inveito contro i migranti. E poi c’è la leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, che a detta del giornale non ha mai preso le distanze dal fascismo.

In realtà, secondo Handelsblatt è inconcepibile che questa coppia di personaggi politici possa avere a che fare i capi di Stato e di governo più potenti del mondo in ottobre, quando il G20 dovrebbe tenersi a Roma. Addirittura, in un contesto simile, viene evidenziato che tra Salvini e Meloni l’unico barlume di speranza in ottica europeista sia dato da un personaggio del calibro di Silvio Berlusconi. Insomma, notizia vera, ma con alcune precisazioni.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News