DISINFORMAZIONE Uomo urina in stazione….commentate voi – bufale.net

di Shadow Ranger |

DISINFORMAZIONE Uomo urina in stazione….commentate voi – bufale.net Bufale.net

torontostazioneI nostri lettori di vecchia data ricorderanno un vecchio caso di disinformazione: un uomo alticcio, ritratto in un vagone di una metropolitana ovviamente straniera mentre urinava in preda ai fumi dell’alcol, veniva spacciato per uno straniero in Italia con inviti a far girare la notizia ed interessare il governo e la Rai. Il tutto, mentre la foto originale ovviamente ritraeva un Newyorkese ubriaco a New Yotk.

Ci risiamo. Ci è stata segnalata la condivisione di questa foto, che censuriamo per il contenuto ma è riscontrabile al link: (oppure qui)

Screenshot 2016-12-10 01.49.36

Ed ecco un florilegio di commenti e condivisioni, liberamente riscontrabili e oseremmo dire tutti censurabili:

Screenshot 2016-12-10 02.03.04

Lo butterei di sotto!

Mandalo dalla Boldrini…

“Gli emigranti sono l’avanguardia di questo paese.
Presto il loro stile di vita diventerà il nostro”
Mi dispiace ministro Boldrini ma io Italiano ho un altro stile che si chiama rispetto ed educazione. Nei confronti dei miei connazionali.

Mandiamo li al suo paese

Screenshot 2016-12-10 02.03.26vedete, questo è uno dei tantissimi animali arrivati in italia…..

Screenshot 2016-12-10 02.03.41Non hanno rispetto x il paese che li ospita….. disprezzo ed arroganza! Ci vogliono squadroni con manganelli…e mettere tutti in riga!

A parte il tenore dei commenti riportati, che porta a ritenere necessaria una moderazione dell’uso della risorsa Internet e maggiori controlli, non possiamo che ritenere risibili ed infondati tutti gli inviti a mandare il presunto straniero nella sua presunta patria di origine: stiamo infatti parlando di un abitante di Toronto (Canada) alla Stazione Metropolitana di San Giorgio, Toronto.

a37A3N5_700bAdesso come allora, chi ha ricondiviso l’immagine cominciando la catena di condivisioni ha semplicemente omesso le parti della foto (il cui sottotitolo originale era When you ride the Subway in Toronto. You never know what urine for, ovvero quando sei in Metropolitana a Toronto, non sai mai dove andrai a urinare…) contenti i riferimenti alla stazione di Toronto.

Quindi: qualcuno ha urinato in una stazione? Certo.

Era un immigrato in Italia? No. Era un tale a Toronto.

Ma ipotizziamo che “Guardate un tale che urina in Canada” porti meno condivisioni di “Uno straniero urina in Italia”.

EDIT: Anche la pagina Facebook Avvistamenti di Creature Mitologiche, già nota a questi schermi per aver diffuso la bufala del maglione di Agnese Landini, ha ricondiviso una variante di qusta bufala. Dopo il nostro articolo di Fact Checking, peraltro…

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News