DISINFORMAZIONE – Allarme braccialetti con gli elastici: contengono sostanze cancerogene – Bufale.net

di David Tyto Puente |

DISINFORMAZIONE – Allarme braccialetti con gli elastici: contengono sostanze cancerogene – Bufale.net Bufale.net

elastici-colorati-cancerogeni-raimbow-loom
Alida e Anna ci chiedono informazioni su questa notizia riguardante il pericolo legato ai braccialetti colorati che vanno tanto di moda. Prima il Messaggero, con un articolo pubblicato il 29 agosto 2014, poi citato da Blitzquotidiano, parlano dei prodotti cancerogeni usati per gli elastici e il ritiro dal mercato britannico di questi ultimi.
Gli elastici sono stati creati lo scorso anno negli Stati Uniti, l’ideatore si chiama Cheong Choon Ng la sua azienda, Rainbow Looms, ha già venduto oltre 4 milioni di kit.
Alcuni studi fatti in Gran Bretagna, le bande elastiche vendute in alcune catene di supermercati conterrebbero un elevato tasso di ftalati, al di sopra del limite legale (il limite equivale allo 0,1 per cento del peso del materiale plastificato).
Tuttavia, il Messaggero e altri siti italiani non hanno citato un fatto essenziale: questi dati sono stati riscontrati nei prodotti non ufficiali, quindi contraffatti. Non erano prodotti ufficiali della Rainbow Looms.
Dall’articolo pubblicato lo scorso 13 agosto 2014 dal sito Dailymail.co.uk leggiamo che il test è stato fatto su 16 campioni di prodotto. Tra l’altro non parla dei braccialetti, ma dei ciondoli. I lotti importati non sono stati certificati e distribuiti nei supermercati o centri commerciali. In Gran Bretagna hanno invitato i genitori ad essere vigili e di acquistare i prodotti Raimbow Looms che presentino il marchio CE e da rivenditori affidabili.
Ne ha parlato anche il The Indipendent il 29 agosto 2014.
I braccialetti colorati non sono stati ritirati dal mercato, ma sono stati bloccati quelli non originali e non certificati con il marchio CE originale.
La stessa società Raimbow Loom, dal suo sito, pubblica una nota:

AVVISO IMPORTANTE: siate consapevoli del fatto che sono in circolazioni molti prodotti Raimbow Loom contraffati e disponibili on-line e nei negozi. Alcuni possiedono lo stesso nome Raimbow Loom. Questi prodotti sono pericolosi per i bambini, non essendo stati testati in conformità con le norme di sicurezza americane e privi di garanzia. Si prega di acquistare i prodotti originali dai nostri rivenditori autorizzati o attraverso questo sito.

annuncio-raimbow-loom
Dallo stesso sito la Raimbow Loom pubblica una guida in formato PDF per individuare i prodotti contraffatti.
L’invito lo facciamo anche noi: non allarmatevi troppo, controllate che il prodotto acquistato sia originale e certificato.

Un ulteriore aiuto a chi vuole controllare se un prodotto è contraffatto o meno

Il simbolo CE è facile da contraffare? Si, non basta controllare che il marchio sia corretto. Secondo Paolo Taverna, presidente di Assogiocattoli, molti contraffattori sono abili, ma tralasciano un elemento fondamentale: il nome e l’indirizzo di chi ha immesso il prodotto sul mercato. Si tratta di un indicazione essenziale, come lo sono anche i dati dell’importatore se il prodotto proviene dall’estero. Un giocattolo contraffatto è in genere privo di queste indicazioni, ma la legge prevede che il distributore (edicole comprese) ha la responsabilità di verificare il tutto.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News