“Corteo del Primo Maggio: dove sono finiti i lavoratori?” (video)

di Bufale.net Team |

La pagina Facebook Mai più la sinistra al governo ha pubblicato un video che mostra un corteo di Lotta Comunista ripreso a Torino durante la giornata del Primo Maggio.

A scatenare l’ira genocida dei commentatori, oltre alle bandiere e agli slogan di chiara matrice comunista, è la presenza di ragazzi di colore tra i partecipanti. Per questo gli amministratori hanno aggiunto la didascalia: “Dove sono finiti i lavoratori?”.

Il video

Il video è autentico e mostra veramente un corteo del Primo Maggio. Il filmato aveva già “triggerato” alcuni utenti di una certa linea di pensiero proprio per la presenza di alcuni ragazzi di origine africana. L’errore che commettono alcuni utenti, però, è non considerare di trovarsi di fronte a un video senza informazioni. Un contenuto postato senza coordinate, infatti, farebbe pensare che si tratti di riprese registrate quest’anno, ma stiamo parlando del Primo Maggio 2018.

L’allarmeh era stato lanciato da Il Populista e quest’anno viene riproposto dai detrattori come se fossero immagini di pochi giorni fa. Come riporta Repubblica, la manifestazione organizzata dai Circoli Operai di Lotta Comunista ha luogo ogni anno (qui un filmato del 1982), e anche quest’anno è partita dalle 9:30 del mattino da piazza Raibetta, a Genova.

Nel comunicato dei Circoli Operai si leggeva:

Una ricorrenza che nasce come giornata di lotta internazionale dei proletari, e che è divenuta tradizione di classe. Tenere alta quella bandiera è, oggi più che mai, un punto fermo essenziale. Per contrastare il diffondersi di posizione razziste e xenofobe. Per far sentire la voce dell’internazionalismo, al di là di ogni divisione di nazionalità, lingua, religione o colore della pelle.

Perché così tanti “stranieri” in mezzo ai manifestanti?

Il Primo Maggio di Lotta Comunista è un Primo Maggio Internazionalista, ovvero una celebrazione dell’antirazzismo ma soprattutto un pensiero di cooperazione tra le Nazioni con intenti umanitari e pacifisti. Ecco perché tra i manifestanti comparivano tanti ragazzi di colore: oltre ad essere probabilmente cittadini regolari italiani, la manifestazione internazionalista è fondamentalmente incentrata sull’antirazzismo, questione che tocca molto da vicino alcune persone.

Il video che Mai più la sinistra al governo dà in pasto alle piante carnivore, in ogni caso, è un video del 2018 e mostra, lo ripetiamo, le immagini di un Primo Maggio Internazionalista di Torino, manifestazione che si tiene anche a Genova.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News